,,
Virgilio Sport SPORT

Mercato Inter, Nainggolan irritato: si complica l'affare

Il centrocampista belga continua a spingere per tornare a Cagliari.

Si complica la situazione di Radja Nainggolan in casa Inter. Secondo quanto riporta La Nuova Sardegna, il centrocampista belga non ha affatto gradito i minuti concessi nel finale da Antonio Conte nella partita contro la Fiorentina e non accetta un ruolo da seconda linea nei nerazzurri.

Nonostante l’ingresso nel finale di match, il Ninja vuole essere protagonista e punta sempre a tornare a Cagliari. I contatti tra il Biscione e i sardi sono continui, ma Beppe Marotta è per ora inflessibile e chiede sempre almeno 10 milioni di euro per la cessione a titolo definitivo del giocatore, che potrebbe arrivare in Sardegna anche con la formula del prestito con obbligo di riscatto.

L’Inter però non fa sconti ed è pronta a tenere il giocatore: servirà uno sforzo dei rossoblu per arrivare a un’intesa. Il tecnico del Cagliari Eusebio Di Francesco dopo il ko con la Lazio è andato nuovamente in pressing: “Godin è già arrivato e ne sono contento, poi c’è Radja che rivuole il Cagliari. Nainggolan vuole tornare e anche da parte nostra c’è la voglia di riprenderlo, valutiamo anche altre situazioni”.

L’affare potrebbe risolversi nell’ultimo giorno di mercato, quando i nerazzurri potrebbero accettare un pagamento dilazionato in più anni pur di liberarsi del contratto del centrocampista ex Roma. Il presidente Giulini poche settimane fa si era espresso così: “Una delle prime cose che mi ha chiesto Di Francesco è tornare a lavorare con Nainggolan, ma non possiamo permetterci chissà quali offerte. Decide l’Inter. Vedremo, tutti lo rivogliamo ma sicuramente non possiamo comprare il cartellino”.

OMNISPORT | 28-09-2020 13:35

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...