,,
Virgilio Sport SPORT

Milan scatenato: dopo Hauge, pressing per il colpo in difesa

L'attaccante classe 1999 ha lasciato la Norvegia in direzione Milano. Per il reparto arretrato sono tre i nomi sul taccuino dei dirigenti.

E’ un Milan ancora attivissimo sul mercato quello che punta a rinforzare ulteriormente la propria rosa in vista della chiusura delle contrattazioni prevista per il prossimo 5 ottobre. In attacco, è ormai fatta per Jens Petter Hauge: con il norvegese, che lascerà il Bodo/Glimt, è stato amore a prima vista nello scontro diretto in Europa League vinto dai rossoneri. In difesa, invece, il Milan esamina attentamente tre alternative: Fofana del Saint-Etienne, Nastasic dello Schalke 04 e Maksimovic della Fiorentina. L’affondo decisivo è previsto per i prossimi giorni.

L’accordo fra il Milan e il Bodo/Glimt per Hauge prevede che i rossoneri corrispondano 4 milioni di euro al club norvegese, più i consueti bonus legati alle prestazioni. Prima di salire sull’aereo in direzione Milano, l’attaccante ha parlato ai microfoni di TV 2 dicendosi entusiasta: “Il Milan è un grande club, è un passo che sentivo di essere pronto a fare. Ringrazio il Bodo/Glimt per la collaborazione. Sarà emozionante giocare con Ibrahimovic“.

Hauge, quindi, non concluderà una stagione di Elitserien in cui, finora, è stato assoluto protagonista con 14 gol e 9 assist, prestazioni che hanno lanciato il Bodo/Glimt verso il primo scudetto norvegese della sua storia. Impossibile, però, dire no all’offerta del Milan: “E’ club incredibilmente grande – ha spiegato l’attaccante -. Le cose sono diventate realtà negli ultimi giorni”.

Il fronte difesa è all’apparenza più complesso, ma le offerte dei rossoneri sono chiare: la pista più conveniente, dal punto di vista economico, è quella che porta a Matija Nastasic, che arriverebbe dallo Schalke 04 in prestito con diritto di riscatto. Stessa formula con cui i rossoneri vorrebbero convincere il Saint-Etienne per Wesley Fofana, ma in questo caso è fortissima la concorrenza del Leicester, pronto subito a sborsare 40 milioni.

Infine resta in ballo la possibilità di arrivare a Nikola Milenkovic della Fiorentina. Rocco Commisso, però, ha già fatto sapere che non accetterà meno di 40 milioni. Il Milan vorrebbe ammortizzare la spesa con la formula del prestito oneroso con obbligo di riscatto, e non ha ancora perso la speranza.

OMNISPORT | 29-09-2020 10:53

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...