Virgilio Sport

Milano, Hines pronto a rinnovare ma prima la sfida alla Virtus

Il centro dell’Armani Exchange si trova molto bene nel capoluogo lombardo e spera di poter allungare il suo contratto per regalare nuovi successi alla truppa di coach Messina.

Pubblicato:

Milano, Hines pronto a rinnovare ma prima la sfida alla Virtus Fonte: Getty

Finale scudetto e poi rinnovo. Sono questi, in ordine cronologico, gli obiettivi di Kyle Hines, centro di un’Olimpia Milano chiamata a vendicare, nella serie contro la Virtus Bologna, il 4-0 subito lo scorso anno.

“La finale dello scorso anno ha lasciato un segno, vogliamo dimostrare che siamo diversi da quelli di 12 mesi fa, possiamo fare molto di più: siamo decisi a ribaltare l’esito della scorsa stagione. Speriamo sia una serie lunga, perché non vogliamo rivivere il film della stagione passata. Dobbiamo concentrarci sui dettagli, fanno la differenza” ha dichiarato al Corriere della Sera il lungo statunitense, perno difensivo della squadra biancorossa.

La difesa è la base del gioco di coach Messina, è il reparto sul quale dobbiamo fare affidamento in ogni situazione. Il mio lavoro è quello di tenere sempre alto il livello di concentrazione del gruppo, ma tutti i compagni danno sempre il massimo per sporcare i tiri degli avversari e per guadagnare opportunità di contropiede che ci aiutano anche in attacco”.

Contro la Virtus, la difesa sarà certamente chiamata ad un gran lavoro visto lo spessore e la qualità degli elementi a disposizione di coach Scariolo.

“La Virtus ha tanta esperienza e un nucleo compatto che gioca insieme ormai da due anni, e ha aggiunto elementi di provato livello internazionale come Hackett e Shengelia. Per noi la chiave è concentrarci sui fattori che ci hanno portato a questa finale, ossia difesa e coralità in attacco: avremo una chance imponendo la nostra solidità”.

A prescindere da come Milano e Hines riusciranno in questa missione, l’esperto centro americano spera in ogni caso di vestire la canotta dell’Olimpia anche la prossima stagione mettendo presto nero su bianco i suoi propositi di rinnovo.

La mia famiglia e io stiamo benissimo a Milano: qualsiasi cosa succeda in questa finale spero proprio di poter essere ancora a lungo l’architrave della difesa di coach Messina. Ho due bambini piccoli e un terzo in arrivo, con mia moglie scopriamo volentieri le attrazioni culturali di una città internazionale come Milano, una base comoda per visitare altri luoghi bellissimi, Dolomiti, Lago di Garda, un incanto. Se mi vorranno ancora, io ci sto”.

Tags:

Leggi anche:

Falkensteiner Hotel & Spa Jesolo

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...