Virgilio Sport

Milito bacchetta l'Inter, i tifosi gli ricordano uno sgarbo

Fanno discutere le dichiarazioni dell'ex bomber nerazzurro

Pubblicato:

Milito bacchetta l'Inter, i tifosi gli ricordano uno sgarbo Fonte: Ansa

Nella memoria di tutti – interisti e non – la sua doppietta nella finale di Champions 2010 resterà imperitura ma Diego Milito non ha lasciato solo bei ricordi in nerazzurro. C’è chi ancora non ha dimenticato le sue parole a coppa ancora fresca, quando fece capire di voler andare altrove. Il bomber però ha sempre i colori interisti nel cuore e non è rimasto contento per il tormentone che da mesi sta tenendo tutti col fiato sospeso. E che riguarda un suo illustre connazionale.

L’ACCUSA – Milito oggi è direttore dell’area tecnica del Racing Avellaneda,e parlando a Fox Sports Radio: si è detto deluso per come è stato trattato Icardi: “Il club ha già detto che non rientra nel progetto, ma la cosa mi fa male perché lo conosco. È arrivato quando me ne sono andato dall’Inter e mi fa male sentire che possa andare via in quel modo, senza essere preso in considerazione, non è questo il modo. I giocatori importanti devono lasciarsi bene con i club, con rispetto, questo è ciò che mi preme di più”.

LE REAZIONI – I tifosi interisti hanno commentato sui social le sue parole con poco entusiasmo. Molti gli ricordano uno sgarbo che fece male: “Io voglio bene a Diego Milito, davvero, ma mica dimentico le sue dichiarazioni post-partita del 22/05/2010”, o anche: “Grazie di tutto, ma ora fatti gli affari tuoi…non dimentico che dopo 10 minuti aver vinto la Champions chiedevi l’aumento… è solo solidarietà tra argentini”. altri gli rinfrescano la memoria: “Diego bello mio dall’Argentina ti sei perso gli ultimi sei mesi di Icardi”, ma l’amore resta al di là di tutto come testimonia un altro tweet: “Io ci dormo con la 22 di Milito”.

Tags:

Leggi anche:

Club Med

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...