Virgilio Sport

MLS, il Los Angeles FC di Chiellini trionfa ai rigori e vince il campionato

Gli oroneri superano in finale Philadelphia in una gara non adatta ai deboli di cuore

06-11-2022 11:14

MLS, il Los Angeles FC di Chiellini trionfa ai rigori e vince il campionato

Senza nemmeno giocare un minuto della finale a causa di acciacchi precedenti, Giorgio Chiellini vince l’ennesimo trofeo della sua carriera e consegna alla giovanissima società californiana il primo titolo della sua storia. Fondato nel 2018, infatti, il Los Angeles FC è andato ad affiancare nella Major League americana i concittadini dei Galaxy, “cugini” scomodi e vincenti che si sono portati a casa “l’altra coppa” dalle grandi orecchie per ben 5 volte.

Con l’arrivo di Chiellini e Gareth Bale in estate il LAFC ha letteralmente cambiato faccia, andandosi a conquistare una meritata finale. Finale che, bisogna dirlo, ha entusiasmato i tifosi presenti al Banc California Stadium di Los Angeles. Oroneri in vantaggio con un gol di Acosta su punizione deviata dalla barriera al 28’, pareggio degli Union con Gazdag al 59’ e poi botta e risposta nel finale di gara: 2-1 siglato da Murillo di testa per Los Angeles all’83’ e pari, due minuti dopo, di Elliot. Si va all’Extra Time. In pieno recupero al 124’ Philadelphia piazza il colpo del ko ancora con Elliot dopo che Los Angeles era rimasta in dieci per l’espulsione del portiere Crépeau. Finita? Macchè. Ci pensa Gareth Bale nel recupero del recupero al 128’ a portare la propria squadra ai calci di rigore saltando più alto di tutti. Philadelphia, scosso, fallisce tutti i rigori della serie e con il penalty trasformato da Sanchez, Los Angeles può, finalmente, festeggiare.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...