Virgilio Sport

Mondiali maschili di curling, equilibrio totale nelle prime posizioni

Alle spalle della capolista Norvegia, battuta per la prima volta, ci sono ben sei squadre appaiate. Ancora una vittoria e una sconfitta per l'Italia che è ottava.

Pubblicato:

Mondiali maschili di curling, equilibrio totale nelle prime posizioni Fonte: Getty Images

Ai Mondiali maschili di curling di Calgary la situazione dopo quattro giornate è estremamente equilibrata nelle prime posizioni. In testa c’è la Norvegia che però ha perso la sua prima partita, a sorpresa contro la Germania, alle sue spalle, come si vede dalla classifica, ci sono ben sei squadre a 5 vittorie e 2 sconfitte, con la Svezia che risale vincendo due partite, e solo le prime sei classificate andranno direttamente a Pechino 2022! L’Italia prima ha battuto la Svizzera ma poi è stata travolta dai campioni olimpici degli Stati Uniti, travolti a loro volta dal Canada che in seguito hanno incredibilmente perso con la Corea del Sud. Gli azzurri sono ottavi in solitaria.

PRIMA SESSIONE DI GIOCO
Svezia-Scozia 6-5 (extra end)
Russia-Giappone 10-5
Canada-Stati Uniti 10-1
Cina-Danimarca 6-5

SECONDA SESSIONE DI GIOCO
Corea del Sud-Canada 10-9
Germania-Norvegia 8-6
Olanda-Cina 10-2
Italia-Svizzera 4-3

TERZA SESSIONE DI GIOCO
Stati Uniti-Italia 8-2
Svezia-Danimarca 9-1
Svizzera-Russia 8-2
Scozia-Germania 9-8

Classifica per vittorie e sconfitte
Norvegia 5 1
Svizzera 5 2
Svezia 5 2
Canada 5 2
Stati Uniti 5 2
Russia 5 2
Scozia 5 2
Italia 4 3
Giappone 2 4
Danimarca 2 5
Corea del Sud 2 5
Germania 1 6
Olanda 1 6
Cina 1 6

Tags:

Leggi anche:

Caricamento contenuti...