Virgilio Sport

Nadal, lo zio svela: "Torna presto, ma al Roland Garros non sarà al top"

Il campione spagnolo potrebbe rivedersi a Roma, ma il vero obiettivo è ovviamente lo Slam parigino.

25-04-2023 18:58

Nadal, lo zio svela: "Torna presto, ma al Roland Garros non sarà al top" Fonte: Getty Images

Tutti gli appassionati del tennis e soprattutto i fan di Nadal si stanno chiedendo quando il campione spagnolo scenderà nuovamente in campo. Anche perché, a breve, ci sarà il Roland Garros, torneo vinto dal 36enne di Manacor 14 volte. Ed è oggettivamente difficile pensare a una sua assenza, lo Slam parigino perderebbe molto appeal.

A dare però buone notizie sulle condizioni di Nadal ci ha pensato lo zio Toni: “Manca poco affinché Rafa torni a competere di nuovo – ha svelato a TVE -. Rafa è in fase di guarigione, non gli manca molto per tornare alle competizioni ma non gli è stato possibile essere presente qui a Madrid”. L’ultima partita disputata da Nadal risale al 18 gennaio, quando venne eliminato da Mackenzie McDonald al 2° turno degli Australian Open.

L’obiettivo è quindi quello di rivedere Nadal a Roma il 10 maggio, ma nel mirino c’è specialmente il Roland Garros, di cui è detentore del titolo. Lo spagnolo però non arriverà nelle condizioni migliori all’appuntamento con lo Slam parigino: “Non arriverà con una buona preparazione, non dobbiamo illuderci – ammette lo zio Toni -. Ha trascorso molto tempo senza giocare, ma Rafa sa come tornare in forma velocemente. Negli Slam, inoltre, dipende molto dal sorteggio. Se sei fortunato nei primi turni, allora può succedere di tutto. Se arriva alla seconda settimana è sempre uno dei favoriti”.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...