Virgilio Sport

Nba, Lakers e James beffati: Irving vola a Dallas da Doncic

Ai Brooklyn Nets andranno invece Spencer Dinwiddie e Dorian Finney-Smith.

05-02-2023 21:53

Nba, Lakers e James beffati: Irving vola a Dallas da Doncic Fonte: Getty

La stella dei Nets Kyrie Irving ha fatto nuovamente parlare di sé, questa volta per la rottura col club di Brooklyn che tanto aveva puntato sul suo talento. La squadra è rimasta sconvolta dalla sua scelta, ma coach Vaughn ha ammesso di non avergli chiesto i motivi: “Non gli ho fatto quella domanda. Le cose funzionano così in questa lega, ma io ho scelto di preservare il suo lato umano. Lascerò le altre faccende a Sean Marks (il general manager del team, ndr.)”.

Il resto del team non ha nascosto la sorpresa dopo aver saputo la notizia: “Siamo stati colti di sorpresa – sostiene Nic Claxton -. Ma non possiamo giudicare un uomo adulto per le sue decisioni personali. Alla fine, sta facendo ciò che è meglio per lui. Io rimarrò al suo fianco”.

Adesso, dopo solo 24 ore dopo aver richiesto la cessione ai Nets, Irving è stato immediatamente accontentato: il suo contratto è stato ceduto (insieme a una prima scelta del 2029) ai Dallas Mavericks, ottenendo in campo due giocatori come Spencer Dinwiddie e Dorian Finney-Smith e una prima scelta al Draft 2027. Nulla da fare per i Lakers, con LeBron James che avrebbe voluto ritrovare l’ex compagno che lo ha aiutato a vincere il titolo a Cleveland.

Ora la star dei Mavs Luka Doncic ha al suo fianco la superstar che desiderava. Insieme a Irving, il fenomeno sloveno può puntare al titolo che a Dallas manca dai tempi di Nowitzki, precisamente dal 2011 (unico trionfo nella storia del club).

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...