Virgilio Sport

Olanda, Dumfries: "Questo è un gruppo unico"

L'Olanda ha avuto una giornata di riposo, Dumfries racconta il gruppo Oranje.

06-12-2022 22:27

Olanda, Dumfries: "Questo è un gruppo unico" Fonte: Getty Images

L’esterno dell’Olanda Denzel Dumfries, protagonista con due assist e un gol nella vittoria degli Oranje contro gli Stati Uniti negli ottavi di finale del Mondiale in Qatar 2022, ha parlato all’inviato di VoetbalZone in Qatar Kalum van Oudheusden del giorno di riposo concesso da Van Gaal dopo il passaggio del turno:

“È stato un ottimo momento. Abbiamo avuto la possibilità nuotare, ascoltare musica e giocare a carte. Questo è un gruppo bellissimo. In ogni caso, perché giochiamo tutti in altri club e ci vediamo solo qui in Nazionale. Quando vedi come interagiamo gli uni con gli altri e come il gruppo interagisce tra loro, è speciale. Memphis Depay ha un ruolo importante in questo processo: parla con tutti e ci mancherebbe molto se non fosse qui con noi. Poi c’è Noa Lang che è importante per quanto è divertente. È sempre presente con le sue battute. Religioso? E anche qui, il primo che ha davvero dato inizio è stato Memphis. Qualche anno fa ha chiamato insieme alcuni ragazzi che volevano pregare. Chiunque volesse partecipare era libero di aderire e quel gruppo continuava ad allargarsi. Cody Gakpo, per esempio, è molto coinvolto nella sua fede e cerca di includermi in essa, condividere certe esperienze o stimolarmi. Spesso mi unisco a lui per iniziare conversazioni e per discutere sulla fede. Mi ha convinto della sua visione e di come vede la vita. Preghiamo in gruppo prima della partita. La fede può dare molta forza e ci permette di rafforzarci a vicenda. In questo modo ottieni un legame più stretto”.

Leggi anche:

Caricamento contenuti...