Virgilio Sport

Olimpiadi invernali: L’Italia sfida il suo record di 20 medaglie

I Giochi al via in Cina: gli azzurri puntano al primato di Lillehammer 1994. Le nazioni più medagliate sono Norvegia (368), USA (305), Germania (240)

Pubblicato:

Torna uno degli appuntamenti sportivi più attesi al mondo: le Olimpiadi. Prendono il via i giochi invernali del 2022 che, per la prima volta nella storia, si svolgono in Cina. Giunte alla XXIV edizione, le Olimpiadi Invernali sono state inaugurate nel 1924: allora, le nazionalità presenti erano 16, gli atleti 258, le competizioni 14 e le discipline 5. Oggi, in terra cinese, i Paesi partecipanti saranno invece 86, le discipline olimpiche 15 e il totale delle medaglie d’oro a disposizione 109. Ecco alcune curiosità sulle Olimpiadi Invernali, che forse non sapete.

Le nazioni che hanno vinto più medaglie

Partiamo con una prima domanda. Quali sono le nazioni che hanno vinto di più dal 1924 al 2018? Il primo Paese per numero di medaglie olimpiche è la Norvegia che è in vetta alla classifica con 368 podi totali. A seguire, si trovano gli Stati Uniti, con 305, la Germania con 238, l’Austria con 232 e il Canada con 199. Nelle prime posizioni figurano poi anche l’Unione Sovietica con 194 medaglie e la Germania dell’Est con 110. E l’Italia? Il tricolore si è alzato in totale 124 volte. Lo stesso numero della Francia, con la quale condivide l’undicesima posizione (sei medaglie in meno dell’Olanda). Rispetto ai cugini transalpini, l’Italia ha però, ad oggi, vinto più medaglie d’oro: 40 contro 36.

L’Italia ai giochi Olimpici Invernali

Ma qual è stata la prima edizione delle Olimpiadi Invernali in cui l’Italia ha vinto una medaglia? Per vedere un italiano salire sul podio, bisogna aspettare ben 24 anni dall’edizione inaugurale. Siamo nel 1948 quando, a Sankt Moritz, Nino Bibbia conquista la medaglia d’oro nello skeleton portando l’Italia al decimo posto nel medagliere finale.
Quella di Bibbia sarà solo la prima di tante medaglie che arriveranno, grazie anche a una striscia positiva che vedrà il nostro Paese conquistare almeno una medaglia a ogni partecipazione dal 1962 al 2018.
Tra le edizioni da ricordare c’è sicuramente quella del 1956, svoltasi a Cortina D’Ampezzo. L’Italia, Paese ospitante, vinse allora 3 medaglie totali: una d’oro e due d’argento. Memorabili per i nostri colori sono poi i giochi invernali del 1994, quando a Lillehammer, l’Italia segna il suo record nel medagliere. Con 7 medaglie d’oro, 5 d’argento e 8 di bronzo, gli azzurri si piazzano al quarto posto nella classifica di generale.

Nell’ultima edizione disputata nel Bel Paese – Torino 2006 – l’Italia è riuscita a conquistare 5 ori e 6 bronzi, che le consentono di raggiungere la nona posizione nel medagliere.

Gli sport invernali dove l’Italia ha vinto di più

Ma quali sono le discipline che hanno portato più medaglie olimpiche all’Italia? Al primo posto spicca lo sci di fondo con 35 medaglie (9 d’oro, 13 d’argento e 13 di bronzo). Subito dietro si piazza lo sci alpino con 32 medaglie (14 ori, 9 argenti e 9 bronzi) e, sul gradino più basso del podio, lo slittino con 17 medaglie (7 ori, 4 argenti e 6 bronzi).

FAQ

Quante medaglie ha vinto l'Italia ai Giochi Olimpici invernali?

124 medaglie totali

Qual è stata l'ultima Olimpiadi organizzata in Italia?

L'ultima edizione delle Olimpiadi Invernali si è svolta nel 2006 a Torino

STATISTICS&DATA

Olimpiadi invernali: L’Italia sfida il suo record di 20 medaglie

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...