,,
Virgilio Sport SPORT

Maratona Di Nuoto

Caratteristiche, regole e tutti i risultati del nuoto di fondo a Tokyo 2020. Le medaglie di tutte le specialità femminili e maschili

CALENDARIO GARE DI NUOTO MARATONA

A Tokyo la gara, unica sia per i maschi che per le femmine, si svolge all’Odaiba Marine Park e prevede la contemporanea presenza in acqua di 25 atleti che si sfidano lungo un circuito da ripetere 6 volte. L’Italia ha 3 atleti in gara: Rachele Bruni, Mario Sanzullo e il grande Greg Paltrinieri che nuoterà poi anche in piscina.

Cos’è il nuoto di fondo

Il nuoto di fondo si affronta in acque libere come mare, fiumi e laghi. Si divide in quattro categorie:

  • nuoto di mezzo fondo (fino a 5 km),
  • nuoto di fondo (fino a 15 km),
  • nuoto di gran fondo (fino a 25 km)
  • maratona (oltre 25 km).

Tecniche e respirazione

Il nuoto in acque libere presenta alcune differenze molto importanti, rispetto al nuoto in piscina, che riguardano il galleggiamento e la resistenza all’avanzamento, le onde, la navigazione, la mancanza di punti di riferimento, la mancanza di pause dovute al fine vasca, i materiali usati (simili a quelli del nuoto in piscina, un po’ più resistenti i costumi e leggermente più grandi gli occhialini).

Uno degli aspetti più interessanti della gara è intorno al settimo chilometro, quando i nuotatori iniziano a fare la loro mossa per il traguardo. Tra i fattori che separano i medagliati dagli altri, c’è il modo in cui riescono a mantenere l’energia fino traguardo. 

Naturalmente, i record sono importanti ma poiché le gare sono molto condizionate dal tempo e dalle condizioni del mare aperto, pianificare una strategia è di vitale importanza. I nuotatori che sono in grado di sfruttare al meglio le onde, le maree e le correnti sono quelli che ottengono i migliori risultati. Essere in ottime condizioni fisiche è un dato di fatto ma è altrettanto importante avere una certa esperienza per poter rispondere abilmente ad ogni situazione e pianificare le strategie ottimali.

Maratona di nuoto Fonte: IPA
LEGGI ALTRO

FAQ

Qual è la differenza tra la disciplina del nuoto e quella del nuoto di fondo?

Le competizioni del nuoto di fondo si svolgono in acque libere, come mari, fiumi o laghi. Il nuoto classico, invece, prevede gare in piscina olimpionica.

Quali sono le categorie del nuoto di fondo?

Le categorie del nuoto di fondo sono 4: Mezzo fondo (fino a 5 km), Fondo (fino a 15 km), Gran fondo (fino a 25 km) e Maratona (oltre 25 km).

Come si svolge la gara di nuoto di fondo?

La gara vede gli atleti e le atlete gareggiare contemporaneamente, per un totale di 25 nuotatori che dovranno ripetere un circuito in acqua.

OLIMPIADI TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...