,,
Virgilio Sport SPORT

Oman: torna il tour dopo due anni di assenza

891 kilometri suddivisi in 6 tappe in cui la diversità del terreno e dei paesaggi regalerà emozioni

28-01-2022 13:00

Inizialmente assente dal calendario internazionale, la corsa che nel 2020 fu costretta a fermarsi a pochi giorni dal via per la morte del sultano e che poi lo scorso anno non si svolse per le limitazioni sanitarie torna quest’anno il Tour dell’Oman che si disputerà sulle strade della pensiola araba dal 10 al 15 febbraio esattamente cinque giorni dopo il Saudi Tour che sarà dunque il primo evento dell’anno in Medio Oriente.

Due antipasti prima del piatto forte ovvero l’UAE Tour in programma dal 20 al 26 Febbraio in modo tale da permettere alle squadre di organizzare una lunga trasferta araba.

In passato, il Tour dell’Oman ha offerto corse spettacolari da quando Fabian Cancellara ha vinto la prima edizione nel 2010, nel cui albo d’oro ci sono anche i nomi di Christopher Froome e Vincenzo Nibali, mentre Alexey Lutsenko ha vinto le ultime due edizioni disputate.

Per il suo tanto atteso ritorno dopo due anni di cancellazione, 18 squadre provenienti da quattro continenti si dirigeranno verso le coste del Golfo di Oman, sette WorldTeams, nove ProTeams e un Continental Team accanto ai quali per la prima volta nella storia della gara parteciperà la nazionale dell’Oman, offrendo così ai corridori locali l’opportunità di gareggiare contro alcune delle squadre più forti del mondo.

891 kilometri suddivisi in 6 tappe in cui la diversità del terreno e dei paesaggi regalerà emozioni dall’inizio alla fine della corsa a tappe.

“Siamo lieti di ospitare ancora una volta questo fantastico evento. Sono particolarmente orgoglioso della presenza della nazionale dell’Oman. Non solo gareggeranno nel Tour of Oman per la prima volta, ma parteciperanno anche a un camp di allenamento in Francia quest’estate, con l’obiettivo di portare le loro abilità a nuovi livelli. Ma ispirare i giovani del nostro paese a competere a livello globale è solo un vantaggio: il Tour of Oman porta con sé anche gli occhi del mondo, dandoci la possibilità di mostrare ciò che il nostro paese può offrire, non solo per lo sport, ma anche come destinazione di viaggio unica nel suo genere”. Queste le parole con cui Sua Eccellenza Basil bin Ahmed bin Amer bin MansourAl-Rawas, Sottosegretario del Ministero della Cultura, dello Sport e della Gioventù ha voluto presentare il Tour.

Oman: torna il tour dopo due anni di assenza Fonte: Getty images

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...