Virgilio Sport

Paralimpiade di Pechino, il dietrofront su Russia e Bielorussia

Il Comitato Paralimpico Internazionale ha deciso di escludere dalla rassegna gli atleti di Russia e Bielorussia

Pubblicato:

Paralimpiade di Pechino, il dietrofront su Russia e Bielorussia Fonte: Getty Images

Non inizia nel migliore dei modi la Paralimpiade di Pechino 2022.

Prevista per domani la rassegna non potrà contare sulla presenza di atleti russi e bielorussi. La decisione arriva dopo le pressioni degli altri Comitati Paralimpici che si sono opposti alla partecipazione delle due delegazioni di atleti.

Inizialmente, Russia e Bielorussia, pur senza essere contanti nel medagliere erano stati autorizzati a partecipare senza però inno, colore e bandiera.

Oggi il dietrofront. A parlarne e dare la notizia Andrew Parsons, presidente dell’IPC.

“Nelle ultime 12 ore, un numero importante di membri è stato in contatto con noi ed è stato molto aperto, per questo sono grato. Ci hanno detto che, se non avessimo riconsiderato la nostra decisione, non avrebbero partecipato alle gare”

E poi: “Garantire la sicurezza e la protezione degli atleti è di fondamentale importanza per noi e la situazione nei villaggi degli atleti si sta aggravando e ora è diventata insostenibile. la situazione in rapida escalation ora ci ha messo in una posizione unica e impossibile così vicino all’inizio dei Giochi. Ieri abbiamo detto che avremmo continuato ad ascoltare, ed è quello che stiamo facendo”.

 

Leggi anche:

Falkensteiner Hotel & Spa Jesolo

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...