Virgilio Sport

Rafael van der Vaart, la scelta di cambiare vita e il calcio

Conclusa la sua carriera da calciatore, l'asso olandese ha intrapreso una nuova esperienza nel mondo delle freccette

06-05-2019 15:56

Rafael van der Vaart, la scelta di cambiare vita e il calcio Fonte: Instagram

Dopo tanto calcio (giocato) lo si poteva immaginare accomodato su una panchina, a organizzare schemi e appuntare migliorie eventuali. Oppure, spingendosi un po’ più in là, l’ipotesi più ardua lo avrebbe visto appena dirigente in uno dei gloriosi club di cui ha indossato orgogliosamente e con un successo sfrenato la maglia. Rafael van der Vaart è un sui generis, un giocatore di primissima fascia che si è inventato talentuoso, ma nella maniera più disperata e divertente e assurda per chi, come lui, ha conosciuto il lusso che deriva dall’aver militato nell’Ajax e nel Real Madrid.

Oggi l’ex trequartista della società calcistica più importante al mondo ha deciso di iniziare la carriera di giocatore di freccette, partecipando al BDO Denmark Open, torneo di cui fornisce notizie attraverso il suo profilo Instagram.

L’esordio è stato decisamente positivo, con il successo per 4-2 ai danni del danese Anderson nel primo turno del torneo. La partita ha incuriosito l’attenzione degli spettatori anche per un singolare avvenimento.

La diretta televisiva è infatti iniziata con il tabellone che mostrava Anderson in vantaggio per 3-1, mentre in realtà era Van der Vaart a condurre con quel punteggio. Un errore poi corretto dagli arbitri, che si sono scusati per i problemi tecnici riscontrati durante l’evento.

VIRGILIO SPORT

Leggi anche:

Caricamento contenuti...