Virgilio Sport

Sci: Marta Bassino è gigante, Federica Brignone furente

La sciatrice di Cuneo è andata a podio per la quinta volta consecutiva nel Gigante

07-01-2023 16:37

Marta Bassino ha confermato il suo strepitoso avvio di stagione: la sciatrice di Cuneo ha centrato a Kranjska Gora, in Slovenia, il quinto podio su cinque Giganti disputati in questa stagione di Coppa del Mondo.

L’Azzurra, che è a 7 podi consecutivi se si considerano le ultime due gare della scorsa stagione, ha fatto il vuoto nella classifica di specialità.

Marta Bassino si scatena nel Gigante

L’Azzurra ha chiuso al secondo posto, battuta solo dalla sorprendente canadese Valerie Grenier, protagonista di un vero e proprio exploit (il Canada non vinceva un gigante di Coppa del mondo da 48 anni).

La Bassino si è dimostrata ancora una volta molto solida, ed ha chiuso a 37 centesimi, in una pista che le è congeniale considerate le due vittorie ottenute nel 2021. Al terzo posto è arrivata la slovacca Petra Vlhova, poi quarta Federica Brignone, delusissima per l’ennesimo podio sfumato.

Marta Bassino: “Vivo giorno per giorno, manche dopo manche”

“Eravamo tutte molto vicine dopo la prima manche, ma è stata una gara bella rispetto alle condizioni difficili di Semmering – ha spiegato Marta Bassino -. Oggi era una neve bella, dura e divertente. Io sono contenta di come sto andando al di là del risultato in sé e sono contenta che avremo subito un’altra occasione per rimetterci in gioco. So che posso fare ancora meglio. Ci teniamo sempre a essere molto autocritici: so che posso sciare meglio ma sono molto molto felice”.

Sulle sue ambizioni: “Non guardo alla classifica di specialità, la cosa che mi preme di più è come riesco a sciare più del tempo e dei punti. Chiaramente tenere il pettorale rosso è bello e voglio portarlo fino a fine stagione, ma passa in secondo piano perché vivo giorno per giorno, manche dopo manche“.

Domenica un altro Gigante: “Questa pista mi piace molto, siamo partite un pelo più in basso cercando di spingere subito. Posso far meglio nel pezzettino centrale dove salta giù prima del ripido. L’aggettivo per questa stagione? Costante, visto che sono salita sul podio in ogni Gigante, penso sia la parola che racchiuda meglio la mia stagione”.

Federica Brignone: “Ho buttato via il podio”

La valdostana non riesce a nascondere la sua amarezza per il quarto posto e il 50esimo podio in carriera sfumato, quest’anno l’Azzurra è ancora a secco: “C’è un pizzico di amarezza perchè l’errore odierno è ancora più palese delle altre volte, l’ho proprio buttata via. Ad un certo punto mi sono detta di tenere duro per fare qualche punto e arrivare al traguardo per fare qualche punto, non pensavo di arrivare quarta a pochi centesimi dal podio”.

La crescita è però evidente: “Almeno ho avuto la conferma che sto sciando forte e fortunatamente c’è il Gigante di domenica per cercare la rivincita. Se a Semmering ero contenta per avere disputato quattro manches solide, stavolta il rammarico è tanto. Sono sempre lì, vicino al podio, voglio essere davanti. La stagione è ancora lunga, a gennaio ci saranno tante altre occasioni”.

Sci: Marta Bassino è gigante, Federica Brignone furente Fonte: Getty Images

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...