Virgilio Sport

Sorpresa Mercedes: inutilizzati i gettoni di sviluppo

La scuderia di Brackley non ha investito risorse sul telaio della vettura con cui Lewis Hamilton è andato vicino a riconfermarsi campione del mondo.

Pubblicato:

Sorpresa Mercedes: inutilizzati i gettoni di sviluppo Fonte: Getty

Dopo aver perso di un soffio la possibilità di vincere l’ottavo titolo mondiale con Lewis Hamilton, sono emersi nuovi particolari attorno alla vettura con cui il britannico ha sfidato fino all’ultimo GP Max Verstappen.

Mike Elliott, Technology Director della scuderia, ha infatti rivelato come sostanzialmente il nativo di Stevenage sia andato vicino a confermarsi campione utilizzando la stessa vettura del 2020, monoposto che a Brackley hanno coscientemente deciso di non sviluppare quest’anno.

Alla fine, non abbiamo speso i nostri gettoni. Avevamo un programma per investirli potenzialmente sul muso, ma poi abbiamo optato per non farlo” ha ammesso Elliott a Tech Talk.

“La realtà è che durante il periodo del Covid stavamo guardando ai nuovi regolamenti per il prossimo anno, che porteranno a degli enormi cambiamenti aerodinamici. Per questo motivo, in fase di preparazione per questa stagione, si trattava di decidere come dividere le risorse tra l’ultima vettura e quella per il 2022” ha proseguito l’inglese.

“Al tempo a cui dovevamo prendere queste decisioni avevamo anche un discreto vantaggio, in quanto nel 2020 avevamo un’ottima auto ed era una situazione nella quale ci si domandava principalmente quali fossero le debolezze e quali aspetti si potessero sviluppare e migliorare leggermente. Non c’erano grandi aspetti che volevamo cambiare, quanto piccole cose nell’andamento dei flussi aerodinamici. Guardando alla W11 e alla W12, le differenze stanno tutte nei dettagli” ha concluso Elliott.

Leggi anche:

Club Med

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...