,,
Virgilio Sport SPORT

Spagna e Juventus piangono Luis Del Sol

L'ex centrocampista è morto a Siviglia a 86 anni: campione d'Europa 1964 con la propria Nazionale, ha militato nel club bianconero per otto stagioni e per due anni nella Roma.

Grave lutto per il calcio internazionale. All’età di 86 anni è infatti morto a Siviglia Luis Del Sol. A darne notizia è stato il Betis, uno dei due club spagnoli in cui ha militato oltre al Real Madrid. Del Sol è stato uno dei centrocampisti più forti del calcio spagnolo degli anni ’60. Nei tre anni al Real, tra il 1959 e il ’62, conquistò due edizioni della Liga, una Coppa dei Campioni e una Intercontinentale, diventando uno dei pupilli di Alfredo Di Stefano.

Campione d’Europa nel 1964 con la Spagna, Del Sol aveva origini italiane, precisamente piemontesi e in Serie A ha giocato per ben dieci anni. Dal 1962 al 1970 ha militato nella Juventus, diventando il primo spagnolo della storia del club bianconero: a Torino ha vinto uno scudetto, una Coppa Italia ed una Coppa delle Alpi.

Nell’estate del 1970 il passaggio alla Roma, con Bob Vieri e Gianfranco Zigoni, nella famosa operazione che portò alla Juventus Fabio Capello, Luciano Spinosi e Spartaco Landini: nella Capitale Del Sol è rimasto per due stagioni. Ha chiuso la carriera al Betis, club che ha anche allenato in due riprese, nel 1985 e nel 2001, contribuendo nella seconda parentesi al ritorno dei biancoverdi nella Liga.

OMNISPORT | 20-06-2021 22:16

Spagna e Juventus piangono Luis Del Sol Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...