Virgilio Sport

Stefano Tacconi, il figlio Andrea annuncia nuovo intervento chirurgico: atteso bollettino

Per lunedì è stata programmato per l'ex portiere della Juventus e della Nazionale una nuova operazione: lo ha scritto su Instagram il figlio Andrea. L'azienda dovrebbe diffondere un bollettino medico

Pubblicato:

Elisabetta D'Onofrio

Elisabetta D'Onofrio

Giornalista e content creator

Giornalista professionista dal 2007, scrive per curiosità personale e necessità: soprattutto di calcio, di sport e dei suoi protagonisti, concedendosi innocenti evasioni nell'ambito della creazione di format. Un tempo ala destra, oggi si sente a suo agio nel ruolo di libero. Cura una classifica riservata dei migliori 5 calciatori di sempre.

Continua a tenere saldo quel legame di affetto e rispetto che i tifosi hanno a loro volta alimentato con messaggi, striscioni all’esterno dell’ospedale dove è ricoverato dal 23 aprile scorso. E così anche Andrea Tacconi, primogenito di Stefano, non esita ad aggiornare attraverso i social quel pubblico che ha tributato anche per la sua schiettezza, quel suo essere ruvido ma diretto stima e attenzione.

Stefano Tacconi: l’annuncio nelle stories di Instagram

Domenica pomeriggio, nelle stories di Instagram Andrea pubblica un messaggio essenziale, una sorta di nota ridotta a poche parole con le quali anticipa che nella giornata di lunedì suo padre, Stefano Tacconi, verrà sottoposto a un nuovo intervento chirurgico dopo quello che lo ha di fatto salvato dalle conseguenze dell’aneurisma che lo ha colpito.

“Domani papà verrà sottoposto ad un altro intervento chirurgico, supererà anche questa”, ha scritto il figlio dell’ex portiere della Juventus e della Nazionale.

L’operazione chirurgica, di cui non è stato fornito alcun dettaglio nel rispetto della privacy e della volontà della famiglia, verrà effettuato nella giornata di oggi e, stando a quanto è avvenuto in precedenza, l’azienda ospedaliera dovrebbe diffondere un bollettino in merito alle condizioni di salute dell’ex calciatore.

La scelta di Stefano Tacconi

Personaggio amato, eppure allontanatasi dal mondo del calcio quasi per scelta nonostante la passione per la Juventus e per il pallone siano immutati negli anni seguiti al suo ritiro, Stefano Tacconi a 64 anni è ancora in pieno fermento.

Che cosa fa oggi Tacconi

Imprenditore nel settore vinicolo, amante della cucina, straordinario cuoco a detta dei suoi cari e degli amici ha vissuto un calcio eccezionale e sofferto, che si è alimentato delle personalità straripanti dei protagonisti.

Con il figlio maggiore, ha creato un’etichetta e nell’astigiano ha una cantina, che si occupa di commercializzare i migliori prodotti del territorio; proprio a un evento del settore Tacconi avrebbe accusato il malore che lo ha portato al ricovero.

Il calcio romantico di quegli anni

Tacconi, in una iconografia dell’epoca acerrimo rivale di Walter Zenga, ha saputo muoversi tra Diego Armando Maradona, Michel Platini eppure non è secondo per affetto a costoro e alla loro popolarità. E anche l’amore dei tifosi, anche appartenenti ad altre tifoserie, è tangibile.

Ricoverato dal 23 aprile scorso, Tacconi è stato operato ad Alessandria a causa della gravità dell’emorragia e da allora sta progredendo con i tempi dettati dall’impatto di quanto patito, ma con la tenacia e la determinazione di sempre.

Stefano Tacconi, il figlio Andrea annuncia nuovo intervento chirurgico: atteso bollettino Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

Falkensteiner Hotel & Spa Falkensteinerhof

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...