Virgilio Sport

Tifosi Juve contrari a due rinforzi: Giocano meno di Chiellini!

Le ultime voci di mercato bocciate dai fan sui social

27-12-2020 09:21

Fu uno dei colpi più difficili del mercato della Juventus di sette anni fa: all’Athletic era il centravanti amato da tutti Fernando Llorente, simbolo dell’identità nazionalista del popolo, e finì fuori squadra e fischiato quando si seppe che aveva firmato per andare in bianconero a parametro zero. Oggi, con qualche anno in più sulle spalle, potrebbe tornare alla Juventus che cerca un centravanti di scorta ma non è il solo Llorente – attualmente in rosa al Napoli – ad essere entrato nel mirino di Paratici che secondo Tuttosport segue anche Ozil.

Llorente può arrivare gratis a gennaio

La Juve abbandonerebbe la pista Milik per prendere un altro giocatore del Napoli, Llorente appunto, ed in questo caso non ci sarebbe ostracismo da parte di De Laurentiis che sarebbe felice di liberarsi della seconda metà del ricco ingaggio del giocatore. Lo spagnolo arriverebbe gratis alla Juve – dove in due anni segnò 27 gol dal 2013 al 2015 – ma solo dopo lo scontro diretto in Supercoppa del 20 gennaio.

Tifosi Juve contrari a Ozil e Llorente

Nè il nome di Llorente, però, nè quello di Ozil scaldano i cuori dei tifosi bianconeri a giudicare dalle reazioni sui social: “La Juve sta cercando Llorente e Ozil. Gli unici due calciatori che nel 2020 hanno giocato meno di Chiellini. Davanti ad una simile prospettiva, i crociati incollati di Pavoletti diventano una rara opportunita'”, oppure:  “Llorente ha 35 anni e quest’anno ha giocato 20 minuti e per comprarlo devi dare soldi a DeLa. Ozil 32 e non gioca da marzo. Llorente forse ti può servire l’ultimo quarto d’ora, Ozil non sarà pronto prima della stagione. Avanti, c’è posto… ” e ancora “Alcuni giocatori, vedi Llorente, sono più venduti da certi giornalisti magari su ordine delle squadre in cui giocano (vedi il caso #controlliamomassa), che dai loro procuratori. Patetici” e infine: “Llorente anche no Grazie!”.

Tags:

Leggi anche:

Caricamento contenuti...