,,
Virgilio Sport SPORT

Tokyo, la Pellegrini delude ma passa: poi arriva la promessa

La "Divina": "E' stato molto faticoso da subito entrare in gara. Ero molto rallentata, mi sembrava di fare molta più fatica di quanta ne stessi facendo".

Federica Pellegrini è partita male alle Olimpiadi di Tokyo, ma fortunatamente si è salvata col 15° tempo. Un brivido per la “Divina” del nuoto azzurro, che nei suoi 200 stile libero non ha brillato come ci si aspettava da pronostico. La sua avventura ai Giochi però prosegue, ma serviranno altre prestazioni per puntare in alto.

Al termine della gara, la Pellegrini è intervenuta ai microfoni di Rai Sport: “E’ stato molto faticoso da subito entrare in gara. Ero molto rallentata, mi sembrava di fare molta più fatica di quanta ne stessi facendo. Bene così, ma domani bisogna cambiare registro e lottare per una finale”.

La Pellegrini solitamente vive male il debutto alle Olimpiadi, ma questa volta nonostante il risultato deludente non è stato così: “Devo dire che questa volta è stata serena e tranquilla la vigilia. Mi sono preparata bene, tutto il percorso è stato fatto bene e vorrei continuare così”.

La Pellegrini è una veterana ai Giochi, c’è però il rammarico della sua ultima apparizione importante senza il calore del tifo: “La mia quinta Olimpiade? Molto bella, una grande soddisfazione. E’ stato tutto molto emozionanate fino a qui. La bolla? Ne abbiamo viste parecchie in questa stagione col Coronavirus, siamo abituati. Peccato per il pubblico”.

Le rivali per la medaglia sono partite forti: “Le tre campionesse delle ultime Olimpiadi nei 200 stile libero ci sono(Pellegrini, Ledecky, Schmitt), è bello. Siamo passate tutte e tre, è un bene per i 200 stile libero. Domani sarà difficile, ci proverò fino alla fine”.

OMNISPORT | 26-07-2021 12:53

Tags:

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...