Virgilio Sport

Trek-Segafredo: “Presto per decidere sulla presenza di Nibali al Giro”

"Giovedì è prevista una visita con il chirurgo che lo ha operato e darà un feedback medico una settimana dopo l’intervento"

Pubblicato:

Trek-Segafredo: “Presto per decidere sulla presenza di Nibali al Giro” Fonte: Getty images

Lotta contro il tempo per Vincenzo Nibali che sta cercando di fare di tutto per essere presente al via del Giro d’Italia.

Lo “squalo” sta facendo passi avanti nel percorso di recupero: il corridore della Trek – Segafredo, dopo l’operazione per ridurre la frattura al polso destro subita in seguito ad una caduta in allenamento la scorsa settimana, ha subito iniziato la riabilitazione in vista dell’obiettivo di salvare la partecipazione alla corsa rosa.

Intanto per il ciclista della Trek-Segafredo, un grande aiuto arriva dallo staff del Centro di Fisiologia di Forlì i cui tecnici sono stati in grado di montare un tutore in carbonio sul manubrio per permettergli di guidare la bicicletta. Inoltre, nella giornata di giovedì lo Squalo effettuerà una visita con il chirurgo che lo ha operato che sarà decisiva per stabilire se potrà riprendere gli allenamenti.

“Il tutore è stato modellato sull’impugnatura tra la mano e il manubrio per permettere a Nibali di guidare la bici. Questo è l’aspetto al centro della nostra valutazione per comprendere le reali possibilità di Vincenzo di affrontare la competizione in sicurezza – le parole del medico della Trek – Segafredo Emilio Magni – Giovedì è prevista una visita con il chirurgo che lo ha operato, il dottor Tami, che rimuoverà i punti e darà un feedback medico una settimana dopo l’intervento. Abbiamo anche programmato una radiografia per capire meglio come sta procedendo la ricomposizione della frattura”.

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi
SERIE A:
Sassuolo - Milan
Udinese - Roma
Inter - Cagliari
SERIE B:
Venezia - Brescia

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...