Virgilio Sport

UAE Tour, Jungels: “Trovare le sensazioni giuste in salite e a crono”

"Sarà un passo importante per costruire forma e fiducia in vista della Tirreno – Adriatico e delle classiche"

Pubblicato:

UAE Tour, Jungels: “Trovare le sensazioni giuste in salite e a crono” Fonte: Getty images

Bob Jungels sarà il capitano della Ag2r Citroën. Sarà proprio il ciclista lussemburghese l’asso per la formazione transalpina nella corsa in programma da domenica 20 a sabato 26 febbraio, nella quale si registrerà anche il debutto stagionale di Clément Venturini, che sarà invece l’uomo di riferimento per le volate.

Il francese è stato convocato last minute a causa della positività al covid di Valentin Paret-Peintre; mentre per Jungels la presenza alla corsa emiratina era già in agenda da tempo.

“Non vedo l’ora di tornare ad unirmi alla squadra e di riprendere le corse – spiega Jungels – Ci siamo allenati bene in altura e sento di aver recuperato bene. Tutto è stato organizzato e l’obiettivo all’UAE Tour sarà di trovare le giuste sensazioni in salita e a cronometro. Sarà un passo importante per costruire forma e fiducia in vista della Tirreno – Adriatico e delle classiche. Non mi sto fissando alcun obiettivo al momento, i risultati arriveranno se mi diverto e ritrovo la fiducia. In seguito il mio calendario prevede Milano – Sanremo, Giro delle Fiandre e Liegi – Bastogne – Liegi. Sono davvero entusiasta di questo programma”.

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...