Virgilio Sport

UEFA, per la Superlega c'è ancora speranza

Le speranze di Barca e Real Madrid (e Juventus) non sono ancora finite.

Pubblicato:

UEFA, per la Superlega c'è ancora speranza Fonte: Getty Images

La Superlega europea rimane “molto viva” nonostante l’ultima battuta d’arresto da un punto di vista legale, come sostiene l’amministratore delegato della società che sta dietro alla separazione.

Bernd Reichart, amministratore delegato di A22 Sports Management, è intervenuto a un forum economico in Spagna a cui hanno partecipato i presidenti di Real Madrid e Barcellona, Florentino Perez e Joan Laporta.

I due club, che insieme alla Juventus sono gli unici a spingere ancora il progetto, giovedì hanno visto respinta dalla Corte di Giustizia europea la tesi secondo cui la governance della UEFA è un monopolio illegale sul calcio continentale.

Ma Reichart ha smentito l’idea che i tentativi di creare la competizione siano finite, sottolineando che la sentenza non è vincolante e che la decisione finale è prevista per l’anno prossimo.

“La Super League non è morta, affatto, è molto viva”, ha detto. “Continueremo a lavorare fino alla sentenza. Siamo ancora convinti che la UEFA non possa essere tutto insieme. Organizza la competizione, la regolamenta e allo stesso tempo controlla l’accesso al mercato. Sono giudice e giuria. In qualsiasi settore, questo sarebbe intollerabile, perché non ci sarebbe alcuna innovazione. Ciò che il parere dell’avvocato generale ha lasciato intendere è che [la UEFA] deve aprire l’accesso al mercato, e il suo parere deve essere soggetto a regole chiare che lo limitino in questo ruolo. Per me è un passo avanti. Fino al prossimo anno continueremo a lavorare, a proporre soluzioni, ad ascoltare le parti interessate e a sviluppare le nostre proposte. Ovviamente dopo avremo bisogno di una solida base legale per proporle”.

Leggi anche:

Falkensteiner Hotel & Spa Jesolo

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...