Virgilio Sport

Un altro break: Boris Becker si separa da Lilly

Pubblicato:

Un altro break: Boris Becker si separa da Lilly

Non è un buon periodo per Boris Becker. Dopo le notizie sul dissesto finanziario, arriva la separazione dalla moglie Lilly dopo 9 anni matrimonio e 13 anni insieme.

La rottura fra l’ex campione tedesco e la modella – secondo quanto riferisce la Bild – sarebbe stata consensuale e amichevole. “Dopo 13 anni insieme, e 9 di matrimonio, – ha scritto l’avvocato dell’ex tennista – il signor Becker e la signora Becker non hanno preso questa decisione a cuor leggero. La cosa più importante per entrambi è il benessere del loro figlio Amadeus”.

In questi giorni il tre volte vincitore di Wimbledon, 50 anni, è stato visto al Roland Garros; Lilly, 41 anni, è stata fotografata a Londra in negozio di alimentari. Nessuno dei due indossava la fede nuziale.

Secondo quanto riferito da alcuni amici della coppia, il matrimonio fra Boris e Lilly scricchiolava almeno dallo scorso anno, ancora prima che Boris venisse dichiarato in bancarotta. I due, secondo quanto rivelato dal MailOnline, avrebbero seguito anche un percorso di terapia di coppia per cercare di salvare la loro unione: un’ora al giorno per cinque giorni a settimana, ma evidentemente la cura non è bastata a scongiurare la rottura.

Boris e Lilly si conobbero nel 2005 e convolarono a nozze nel 2009. L’anno seguente arrivò il figlio Amadeus. Dal 1993 al 2001, l’ex asso tedesco del tennis fu legato a Barbara Feltus da cui ebbe due figli. Una quarta figlia Becker l’ebbe dalla la modella russa Angela Ermakova nel 2000.

Si dice che il divorzio dalla prima moglie Barbara sia costato all’ex tennista 12,5 milioni di sterline in contanti, 2,4 milioni di sterline in tasse e la loro casa a Miami.

Lo scorso giugno, Boris Becker è stato dichiarato fallito per un debito di 3,34 milioni di sterline dovuto a una banca privata.

VIRGILIO SPORT

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...