,,
Virgilio Sport SPORT

Una magia di Muriel rilancia l'Atalanta a Cagliari

L'Atalanta vince nel finale grazie a un gioiello di Muriel e aggancia di nuovo il Napoli, tolto un rigore al Cagliari in pieno recupero.

L’Atalanta fatica più del previsto ma vince 0-1 a Cagliari e aggancia di nuovo il Napoli. A decidere la gara della ‘Sardegna Arena’ è l’ennesima gemma di Muriel, subentrato al posto di Ilicic.

Di Francesco conferma la difesa a tre con Rugani titolare, in attacco Simeone viene preferito a Pavoletti. Gasperini concede un turno di riposo a De Roon e schiera Pasalic in vista della Champions, davanti c’è Ilicic con Zapata.

Il Cagliari parte decisamente meglio e dopo pochi minuti Djimsiti rischia l’autogol sugli sviluppi di un corner, a salvarlo è il palo. A fare la partita sono i padroni di casa trascinati da Nainggolan, mentre l’Atalanta fatica a sviluppare le consuete trame di gioco.

L’unica vera occasione per i bergamaschi arriva ancora su calcio piazzato e vede sempre come protagonista Djimsiti, ma il suo colpo di testa finisce alto sopra la traversa.

In avvio di ripresa Gasperini inserisce subito De Roon e Miranchuk per Pasalic e Pessina, l’occasione del vantaggio però capita ancora al Cagliari con Joao Pedro che viene chiuso da Sutalo al momento del tiro.

Nel finale Muriel prende il post di uno spento Ilicic e l’Atalanta si sveglia: prima Zapata colpisce la traversa su assist proprio di Muriel, poi lo stesso Muriel si inventa il goal che regala la vittoria alla Dea. In pieno recupero Piccinini inizialmente assegna un rigore al Cagliari, poi cancellato dal VAR.

TABELLINO E PAGELLE

CAGLIARI-ATALANTA 0-1

Marcatori: 90′ Muriel

CAGLIARI (3-4-2-1): Cragno 6; Walukiewicz 5,5 (91′ Cerri sv), Godin 7, Rugani 6,5; Zappa 6, Nandez 6,5, Marin 5,5 (86′ Deiola sv), Lykogiannis 6; Nainggolan 6,5 (79′ Duncan 6), Joao Pedro 5; Simeone 5,5 (79′ Pavoletti 5,5).

ATALANTA (3-4-1-2): Sportiello 6; Djimsiti 6,5, Romero 6, Palomino 6,5; Sutalo 6 (62′ Mahele 6), Freuler 5,5, Pasalic 5,5 (46′ Miranchuk 5,5), Gosens 5,5; Pessina 5,5 (46′ De Roon 6,5); Ilicic 5 (68′ Muriel 7,5), Zapata 6 (85′ Malinovskyi sv).

Arbitro: Piccinini

Ammoniti: Walukiewicz (C), Romero (A), Rugani (C), Ilicic (A), Lykogiannis (C), De Roon (A)

OMNISPORT | 14-02-2021 17:13

Una magia di Muriel rilancia l'Atalanta a Cagliari Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...