Virgilio Sport

Zverev risponde a Becker: “So su cosa devo migliorare, il suo parere non mi interessa”

Il tedesco, numero cinque del ranking ATP, ha replicato alle critiche rivoltegli recentemente dal celebre connazionale.

Pubblicato:

Zverev risponde a Becker: “So su cosa devo migliorare, il suo parere non mi interessa” Fonte: Getty Images

Alexander Zverev prosegue per la strada e non si fa turbare dalle critiche nemmeno se a muovergliele è un connazionale ed ex vincitore Slam come Boris Becker.

In una delle ultime puntate del suo podcast, l’ex numero uno del mondo non ha usato toni particolarmente entusiastici per parlare del classe 1997, uno che, a suo avviso, ha parecchie colpe personali per gli ultimi risultati conseguiti sul circuito.

Il principale colpevole delle sconfitte di Sascha è sé stesso. Deve imparare a correggere i suoi errori” ha dichiarato Becker.

“Nelle fasi finali dei grandi tornei è sempre troppo passivo ed aspetta l’errore dell’avversario, che spesso non arriva. Bisogna correggere queste situazioni una volta per tutte”.

Di fronte a queste affermazioni la risposta, piuttosto piccata, di Zverev non si è fatta attendere.

So su cosa devo migliorare per provare a vincere i grandi tornei. Lo so davvero e penso anche di essere nella direzione giusta” è stata la replica del numero 5 del mondo, il quale poi ha spiegato quale sia il suo rapporto con il tre volte vincitore di Wimbledon.

Boris? Ormai ci conosciamo da diversi anni ed entrambi sappiamo perfettamente cosa pensiamo dell’altro. Il suo punto di vista quindi lo conosco perfettamente e posso dire che non mi interessa” ha detto seccato Zverev prima di ribadire su cosa si focalizzerà nelle prossime settimane.

“In questo momento mi interessa semplicemente vincere l’Oro Olimpico con la Germania a Tokyo”.

Leggi anche:

Club Med

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...