Virgilio Sport

Acerbi: "La vittoria sul tumore mi ha cambiato, è nato un nuovo Francesco"

Il difensore della Nazionale ha raccontato i momenti vissuti durante la battaglia contro la malattia

18-12-2020 18:16

Acerbi: "La vittoria sul tumore mi ha cambiato, è nato un nuovo Francesco" Fonte: Getty Images

Ai microfoni della Lazio, Francesco Acerbi ha raccontato i momenti vissuti durante la battaglia vinta contro il tumore. 

Il leader della difesa biancoceleste, dopo essersi ripreso, è diventato un’altra persona: “Quando ho iniziato a fare la chemioterapia per guarire dal tumore, molti dicevano che da lì a poco sarei cambiato. Inizi a renderti conto di certe cose e di com’è fatta la vita. Io lì per lì non avevo capito, veramente nemmeno una volta fino il ciclo ero riuscito a rendermi conto. Mi sentivo uguale a prima. E invece no, piano piano dentro di me stava nascendo il nuovo Francesco. Ero piccolo, avevo voglia di giocare e avevo degli obiettivi da raggiungere. Di giocare a calcio e di mettermi in gioco”.

Il ‘Leone’ adesso, come lo chiamano i compagni di squadra, non ha paura di niente e in campo ne dà sempre dimostrazione, riuscendo a diventare nel tempo una pedina importante anche della Nazionale.

Tags:

Leggi anche:

Caricamento contenuti...