,,
Virgilio Sport SPORT

America's Cup, Cheffi: "Equilibrio tra Luna Rossa e Team New Zealand"

Secondol'ex tattico del Moro di Venezia, la contesa è tutt'altro che decisa.

Tommaso Chieffi, tattico del Moro di Venezia che vinse la Louis Vuitton Cup nel 1992, a OA Sport fa le carte alla sfida di America’s Cup tra Luna Rossa e i neozelandesi: “Secondo me non è così scritto come finirà. I due team, nonostante abbiano concepito il regolamento ed abbiano avuto un vantaggio iniziale nei confronti di Ineos ed American Magic, sono andati verso due direzioni abbastanza diverse. New Zealand è orientata a fare velocità in linea retta, a scapito della manovrabilità. Luna Rossa invece è all’opposto, con ali grosse e due timonieri: c’è la consapevolezza che la velocità fai fatica a svilupparla perché il campo di regata è molto piccolo”.

“Luna Rossa predilige il vento leggero, decolla prima di tutti gli altri: sembra proprio un suo punto di forza sotto i 10 nodi, ha una configurazione particolare. Non parlerei invece di 12 nodi perché quello è già un vento medio. Poi c’è la questione di New Zealand che sta provando i due timonieri, l’idea di Luna Rossa gli è piaciuta. La afterguard italiana è più anziana, ma proprio per questo più abituata ai match race. Burling non ha fatto molti match race in carriera. Non la darei così scontata la vittoria di Team New Zealand. Pesando forze e debolezze, azzarderei che quasi si equivalgono. Siamo sicuri che i neozelandesi si sentano veramente superiori o è forse la stampa italiana che sta costruendo la superiorità dei neozelandesi?”.

OMNISPORT | 26-02-2021 10:40

America's Cup, Cheffi: "Equilibrio tra Luna Rossa e Team New Zealand" Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...