Virgilio Sport

ATP Cup: l'Italia travolge la Francia, ma qualificazione è in bilico

Un ritrovato Berrettini, in campo anche in doppio con Sinner, guida al netto 3-0 nella seconda giornata del Gruppo A: ora gli Azzurri devono tifare Russia.

Pubblicato:

ATP Cup: l'Italia travolge la Francia, ma qualificazione è in bilico Fonte: Getty Images

Pronto riscatto per l’Italia che dopo la sconfitta di misura contro l’Australia nella prima partita dell’ATP Cup 2022 travolge la Francia nella seconda gara del Gruppo A.

Il netto 3-0 rifilato dagli Azzurri ai cugini non basta tuttavia per essere ottimisti in chiave qualificazione, perché tutto dipenderà dall’esito dell’incontro tra Russia e Australia: una vittoria degli Aussies eliminerebbe automaticamente l’Italia dalla corsa al primo posto anche in caso di successo sui russi nell’ultima giornata del girone, perché la prima discriminante in caso di parità di punti sarebbe lo scontro diretto.

L’Italia deve sperare in un successo della Russia: in questo caso la qualificazione sarebbe certa in caso di vittoria italiana nell’ultima gara e di contemporaneo ko dell’Australia con la Francia.

Nel primo match Jannik Sinner ha superato il numero 58 del mondo Arthur Rinderknech con il punteggio di 6-3 7-6(3). L’altoatesino, dominante nel primo set, ha vacillato nel secondo, andando sotto 3-0 e 4-1, prima di piazzare un parziale di 12-4 che ha riequilibrato la situazione allungando il match al tie break.

Nella seconda partita un Matteo Berrettini ben diverso da quello sconfitto da De Minaur ha sconfitto Ugo Hubert per 6-4, 7-6(6) in 95 minuti di gioco: il numero 7 del mondo domina il primo set e potrebbe chiudere ben prima pure il secondo, ma spreca qualche palla break di troppo. Ottimi comunque i 18 aces e l’85% di punti con la prima di servizio.

Nel doppio, infine, la formazione a sorpresa scelta dal capitano Volandri, che ha puntato su Matteo Berrettini e Jannik Sinner, ha superato al super tie break Fabrice Martin ed Edouard Roger-Vasselin con il punteggio di 6-3 6-7 (7) 10-8.

Primo set in scioltezza per la coppia azzurra, che ha però subito il ritorno degli esperti avversari nel secondo set, con break, controbreak e soluzione al tie break. Combattutissimo il set decisivo al tie break: Italia avanti due volte di un break sul 3-1 e 7-5, la reazione francese sembra poter costare carissima all’Italia, sotto 8-7, ma gli ultimi tre punti sono azzurri. E ora si spera…

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...