Virgilio Sport

Australian Open, le partite di oggi: ostacolo Rublev per Djokovic. Gli orari

Agli Australian Open 2023 si completa il programma dei quarti di finale: Djokovic sfida la mina vagante Rublev dopo il derby made in Usa Shelton-Paul. Tra le donne attesa per Sabalenka.

24-01-2023 20:00

Sono rimasti in 12 e quattro sono ancora di troppo. La 111ª edizione degli Australian Open sta per entrare nel vivo con il completamento del programma dei quarti di finale, che definirà le quattro tenniste e i quattro tennisti che rispettivamente nelle giornate di giovedì 26 e martedì 27 disputeranno le semifinali del primo Major della stagione.

Nei primi quarti non sono mancate le sorprese in entrambi i tabelloni, ma ora è il momento del grande favorito in campo maschile e dell’atleta più in forma del circuito femminile.

Australian Open, day 10: Djokovic e l’insidia Rublev, Shelton vuole continuare a stupire

Stefanos Tsitsipas ha superato di slancio il test chiamato Jiri Lehecka, il Millennial finalista delle ultime Next Gen Finals che ha perso il confronto diretto a distanza con Jannik Sinner, non essendo riuscito a impensierire più di tanto la testa di serie numero 3 del mondo. Il greco, alla terza semifinale consecutiva a Melbourne, affronterà in semifinale la rivelazione Karen Khachanov, che ha surclassato Sebastian Korda ben prima dell’infortunio che ha tolto di mezzo lo statunitense durante il terzo set. Al netto del magic moment del russo tutto sembra far pensare che domenica si assisterà alla finale più pronosticata dopo l’eliminazione del campione in carica Rafa Nadal, ovvero quella tra Tsitsipas e Novak Djokovic, ma per guadagnarsi il diritto di concorrere per la decima corona a Melbourne l’ex numero 1 del mondo dovrà superare l’ostacolo rappresentato da un altro russo, Andrey Rublev.

L’eterna promessa del circuito mondiale è giunto a 27 anni alla settima partecipazione ad un quarto di finale di uno Slam, ma non ha mai raggiunto una semifinale: qualcosa sembra essere scattato nella testa, assicura il diretto interessato, ma il tabellone degli Australian è stato piuttosto agevole almeno fino all’ottavo di finale, vinto a fatica su Rune. Djokovic resta quindi largamente favorito: Nole del resto non ha di fatto mai sofferto nei turni precedenti, se non al secondo turno contro Couacaud per il riacutizzarsi dell’infortunio alla gamba sinistra subito a inizio 2023 contro Medvedev, quindi quella relativa alla condizione atletica del Djoker resta l’incognita più grande alal quale può aggrapparsi Rublev.

Australian Open 2023, il ritorno del tennis made in Usa: derby Shelton-Paul

Per quanto riguarda l’altro quarto di finale, perso Korda il tennis statunitense è comunque sicuro di portare un proprio rappresentante in semifinale, quello che uscirà dal derby tra Tommy Paul e la rivelazione Ben Shelton.

Il terzo confronto tutto made in Usa degli Australian Open rileva l’ottimo stato di salute e la continua crescita del movimento a stelle e strisce, anche se i tempi per tornare a trionfare in uno Slam, impresa che non riesce dal 2013 con Andy Roddick agli US Open non sembrano ancora maturi, almeno se ad accedere in semifinale sarà Djokovic. Il confronto si annuncia appassionante: da una parte l’esperienza di Paul, alla prima volta tra i primi 8 di uno Slam, dall’altro la predestinazione di Shelton, figlio di Bryan Shelton e di Lisa Witsken, ex professionisti che si conobbero proprio agli Australian Open, nel 1993, e già il primo 2002 ad arrivare agli ottavi di un Major, oltre che lo statunitense più “green” dai tempi dello stesso Roddick a Wimbledon 2003.

Ci sarà da divertirsi, senza favoriti, quelli che invece ci sono negli altri due quarti femminili, con Karolina Pliskova decisa a tornare tra le prime quattro a Melbourne dopo tre anni contro l’altra rediviva Magda Linette, mentre la rivelazione Donna Vekic cercherà di ostacolare il magic moment di Aryna Sabalenka, vincitrice ad Adelaide, finalista alle Finals 2022 e al momento la tennista più in forma del circuito, oltre che la favorita per il successo finale a Melbourne dopo l’eliminazione di Iga Swiatek.

Australian Open 2023, gli orari di tutti i singolari della decima giornata

Di seguito il programma completo della decima giornata dei tabelloni del singolare maschile e femminile, con gli orari italiani dei match suddivisi per campi di gara.

Tutte le partite degli Australian Open 2023 saranno trasmesse dai canali Eurosport 1 e Eurosport 2, visibili anche sulla piattaforma DAZN.

Clicca qui per vedere tutte le gare degli Australian Open live su DAZN

ROD LAVER ARENA

Dall’1: [30] Pliskova-Linette
A seguire: [5] Sabalenka-Vekic

Non prima delle 4.30: Shelton-Paul
[4] Djokovic-[5] Rublev

 

Tags:

Leggi anche:

Caricamento contenuti...