,,
Virgilio Sport SPORT

Baiano su Vlahovic: "E' un miracolato"

L’ex attaccante della Fiorentina, Francesco Baiano, commenta il momento che sta vivendo Vlahovic: “Non ha fatto nulla per essere titolare”.

La Fiorentina non può non essere considerata una una delle più grandi delusioni di questo inizio di stagione. La compagine gigliata in campionato ha raggranellato appena 8 punti in altrettante partite e soprattutto ha spesso proposto prestazioni da molti punti di vista preoccupanti.

Anche la decisione di esonerare Beppe Iachini per affidare la panchina a Cesare Prandelli sin qui non ha dato gli esiti sperati. Nella sfida che ha bagnato il ritorno in viola di un tecnico amatissimo a Firenze, la Fiorentina non solo è incappata in una sconfitta interna contro il neopromosso Benevento, ma è parsa svuotata e incapace anche solo di provare a far male agli avversari.

Tra coloro che negli ultimi mesi sono finiti sul banco degli imputati c’è anche Dusan Vlahovic. L’attaccante serbo, da molti considerato come uno dei migliori talenti del campionato, in 7 presenze ha segnato un solo goal e spesso si è attirato le critiche dei tifosi perché tende letteralmente a sparire dalla partita.

L’ex attaccante della Fiorentina, Francesco Baiano, in un’intervista al ‘Corriere Fiorentino’ ha usato parole molto dure contro il classe 2000. “Ma Vlahovic chi crede di essere? Si sente penalizzato? Non lo è, è un miracolato. Attenzione: credo che in futuro potrà essere un attaccante importante, ma oggi cos’ha dimostrato per mettere il muso? Deve capire che ancora non ha fatto nulla per meritare la maglia da titolare a Firenze”.

Secondo Baiano, alla base dello scarso rendimento c’è anche un problema di atteggiamento. “Quando si entra in campo ci vuole uno spirito diverso. Vale per lui ma anche per gli altri: subentrando bisogna dimostrare all’allenatore che ha sbagliato a non darti fiducia. Quindi dico che lui, ma anche gli altri, devono pedalare”.

OMNISPORT | 24-11-2020 12:40

Baiano su Vlahovic: "E' un miracolato" Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...