Virgilio Sport

Balotelli sostituito al 57': urla e pugni alla panchina

L'ex attaccante della Nazionale, attualmente in Turchia, ha nuovamente perso la testa in campo, dopo essere stato sostituito al 57'.

Pubblicato:

Balotelli sostituito al 57': urla e pugni alla panchina Fonte: Getty

Mario Balotelli ha già finito la sua dose di pazienza in Turchia. Non è certo una novità, ma a volte riesce a sorprendere tutti, ancora: l’ex attaccante della Nazionale, all’Adana Demirspor da inizio luglio, ha disputato appena 3 partite e si è già sfogato platealmente.

E’ il 37′ della gara tra Adana Demirspor e Konyaspor: risultato fermo sullo 0-0. Balotelli, partito titolare, viene sostituito dal suo allenatore, Samet Aybaba, per favorire l’ingresso in campo di Francis Ezeh.

L’ex Milan e Inter è una furia: si accomoda in panchina allo “Yeni Adana Stadyumu” non mandandole a dire. Si siede e via di insulti: prende una borraccia e la scaraventa a terra. Altri insulti. Quindi rifila un pugno alla copertura della panchina.

Implacabile: l’Adana Demirspor passerà in vantaggio 2 minuti dopo con Assombalonga, raggiunto in extremis da Bardakci. Al suo arrivo in Turchia lo hanno accolto da star: lui reagisce così, dopo appena 3 partite disputate. Balotelli non cambia mai.

Leggi anche:

Club Med

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...