Virgilio Sport

Beffa Marsiglia: Gueye può giocare, ma il mercato resta sospeso

Il Tas di Losanna accoglie il ricorso e congela la squalifica di quattro mesi inflitta al centrocampista per il doppio contratto firmato con Watford e OM: il giocatore potrà disputare la Coppa d'Africa, ma la sanzione a carico del club francese permane.

Pubblicato:

Beffa Marsiglia: Gueye può giocare, ma il mercato resta sospeso Fonte: Getty Images

Il danno. E pure la beffa.

In casa Olympique Marsiglia devono ancora metabolizzare il blocco al mercato imposto per le prossime due sessioni causato dal ‘caso Gueye’, il centrocampista senegalese messo sotto contratto dall’OM dopo che il giocatore aveva firmato un pre-contratto con il Watford, salvo poi tornare sui propri passi e accasarsi in Francia, senza riuscire ad evitare la squalifica di quattro mesi inflittagli dalla Fifa.

Ebbene, appena 48 ore dopo lo stop in extremis imposto a Gueye, bloccato pochi minuti prima di scendere in campo nella partita di Coppa d’Africa contro la Guinea, il Tas di Losanna ha accolto il ricorso del giocatore, sospendendo la decisione della Fifa di sospendere Gueye.

La sospensione della pena, tuttavia, riguarda solo il giocatore, che potrà pertanto disputare regolarmente la Coppa d’Africa, mentre il mercato del Marsiglia resterà bloccato fino al gennaio 2023.

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...