,,
Virgilio Sport SPORT

Benedetta Pilato, chi è la bambina prodigio del nuoto azzurro

Tutto sulla nuova stellina dell'Italia.

Benedetta Pilato ha stupito l’Italia e il mondo conquistando la medaglia d’argento nei 50 rana ad appena 14 anni ai Mondiali di nuoto in Corea del Sud. La nuotatrice tarantina, la più giovane Azzurra di sempre in una rassegna iridata, ha percorso la distanza in 30 secondi netti, mettendo in difficoltà anche la specialista Lilly King, poi si è lasciata andare a un pianto liberatorio tra le braccia della campionessa statunitense.

La nuova stella del nuoto azzurro è nata a Taranto il 18 gennaio 2005: in quanto a precocità ha battuto anche Federica Pellegrini, che debuttò in un Mondiale a 15 anni senza peraltro vincere nessun alloro. Ed è proprio simbolico il cambio della guardia tra la Divina, al passo d’addio, e Benedetta.

Oltre all’argento mondiale, la Pilato ha stabilito anche due record italiani nei 50 rana. La ragazza si allena nella piscina Solaris di Pulsano, e frequenta il liceo di Scienze Applicate Principessa Maria Pia di Taranto (studentessa modello: nel primo anno ha chiuso con una media di 8,8).

A due anni ha iniziato a nuotare e non si è più fermata: seguita da sempre dallo stesso allenatore, Vito D’Onghia, ha centrato i primi allori agli Europei giovanili di nuoto di Kazan, dove ha conquistato l’oro nei 50 rana e l’argento nella staffetta 4×100 mista femminile. Una crescita fulminante che ha convinto i ct a convocarla per i Mondiali in Corea.

Così la raccontano i genitori: “Aveva 4 anni e non volevo passasse il tempo con il telefonino in mano, così l’ho iscritta in piscina. A casa i ragazzi si annoiano e il rischio è stare sempre davanti ai videogame. Il nuoto le è piaciuto subito. Ho provato a mandarla a danza, è andata un giorno e poi mi ha detto: “Non mi piace, voglio nuotare”, ha spiegato mamma Antonella al Corriere della Sera.

Come tanti coetanei, Benedetta non ha un profilo Facebook ma usa Instagram: grazie all’improvvisa popolarità il suo profilo ha avuto un boom di follower, ora quasi 30mila.

SPORTAL.IT | 29-07-2019 09:19

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...