,,
Virgilio Sport SPORT

Biasin: “Icardi poteva fare la sua fine”

Il giornalista ha parlato della scelta dell’argentino di andare al Psg

Tra gli osservatori più attenti del caso Icardi, Fabrizio Biasin ha sempre sostenuto che l’argentino non avrebbe accettato le avances della Roma, del Napoli e anche della Juventus, puntando con decisione a restare all’Inter. Per il giornalista la scelta finale di andare al PSG è stata una forzatura, dettata dalla comprensione, a fine mercato, che l’Inter non sarebbe tornata sulla sua strada, reintegrando il giocatore nel progetto tecnico di Antonio Conte. 

COME MONTOLIVO”. Accettare l’offerta dei francesi, in sostanza, è stata una mossa saggia da parte di Icardi che, secondo Biasin, ha rischiato di ripetere all’Inter il percorso già compiuto da un ex capitano del Milan. “L’esperienza di Riccardo Montolivo al Milan s’è chiusa male – ha dichiarato Biasin a Radio Sportiva -, il centrocampista ha fatto l’errore che stava per commettere Mauro Icardi, quello di un giocatore che sceglie di restare dove gli hanno fatto capire che non lo avrebbero fatto giocare”. Il giornalista di Libero ha poi parlato della Juventus e delle scelte obbligate di Maurizio Sarri riguardo alla lista per la Champions League. “Emre Can lo avrei tenuto in lista – ha spiegato Biasin – perché il tedesco è in grado di coprire più ruoli. D’altra parte mi rendo conto che dopo la fine del mercato Sarri si è trovato ad una scelta difficilissima vista l’abbondanza della rosa della Juventus”. 

ADL IN CHIAROSCURO. Infine il giornalista è tornato sulle parole di oggi di Aurelio De Laurentiis, che ha velatamente criticato Ancelotti per aver schierato giocatori non ancora al top della forma – in particolare Kalidou Koulibaly – nella sfida persa a Torino. “Questa estate mi è piaciuto De Laurentiis perché ha parlato poco e fatto tanto per il Napoli. Ora però non capisco ora queste parole sulle scelte di Ancelotti”. 

SPORTEVAI | 10-09-2019 15:40

Biasin: “Icardi poteva fare la sua fine” Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...