Virgilio Sport

Bizzotto-Adani, la strana coppia Rai scatena la polemica sui social

La nuova coppia in telecronaca Rai per la finale di Nations League divide i social nei giudizi

Pubblicato:

La seconda edizione della Nations League va in archivio con la vittoria della Francia sulla Spagna ed il terzo posto dell’Italia padrone di casa. Tra le tante novità di questa full immersion made in Italy una ha riguardato la tv e la Rai nello specifico che ieri nella finalissima, in prima serata, ha sfoggiato la nuova coppia in telecronaca formata da Stefano Bizzotto a cui è stato affiancato Daniele Adani, l’opinionista più ricercato del momento. Tanti i giudizi espressi sul web da tifosi e appassionati che si sono divisi, come sempre accade.

Bizzotto-Adani: buona la prima?

Da una parte, Stefano Bizzotto, il telecronista campione d’Europa che la scorsa estate ha “beneficiato” del covid che ha colpito la voce ufficiale della Nazionale, Alberto Rimedio, per fare la telecronaca di Italia-Inghilterra finale di Euro 2020. Dall’altra l’opinionista e seconda voce più famosa del momento, Daniele Adani che dopo aver lasciato Sky ha accettato la corte della Rai e in pochi giorni ha prima esordito a 90° Minuto e poi fatto il suo ingresso al commento tecnico di fatto togliendo il posto a Katia Serra che a Euro 2020 era stata “partner” di Bizzotto anche nella finalissima tinta d’azzurro di Wembley.

Un mix esplosivo a tratti quello che Bizzoto e Adani hanno messo in campo davanti al microfono ieri. Beneficiando peraltro della prima serata e del palcoscenico della finale di Nations League dal momento che l’Italia, alle 15 per la finalina col Belgio, era rimasta affidata al duo Rimedio Di Gennaro. Qualcuno ha provato a fare una recensione della loro telecronaca: “Bizzotto stile molto nordeuropeo (perciò per me tra i migliori in Italia a commentare partite in cui non gioca l’Italia). “Adani stile sudamericano”.

Adani-Bizzotto, petizione web: “Dategli l’Italia”

Come al solito i social si sono divisi tra “promossi” e “bocciati” in riferimento alla nuova coppia in telecronaca. “Bizzotto e Adani sono il meglio che può offrire la Rai imho anche se credo che non li vedremo per l’Italia” scrive qualcuno, “Bizzotto si è rivolto spesso alla seconda voce con la formula “tu, Lele Adani”, come per far capire al pubblico a casa che si tratta proprio di quell’Adani lì” recita un tweet ma il rinnovamento piace: “Con tutto il male che per anni abbiamo detto di #Adani, il fatto che @RaiSport consideri lui e Bizzotto la coppia di riserva rispetto ad Alalà #Rimedio e Pesantezza #DiGennaro fa pensare che a proteggerli sia qualcuno d’importante”.

Il Web contro la strana coppia Bizzotto e Adani

Il rovescio della medaglia porta invece tanti commenti negativi, molti dei quali rivolti ad Adani che in quanto opinionista dalle idee molto nette finisce per essere a molti antipatico, basti pensare alla lite e alle continue frecciate ad Allegri. “Niente, Adani è impropriamente esagerato anche sulla Rai”, “Golazo di Benzema rovinato dalle urla belluine di quel buzzurro di Adani: RaiSport bastava Bizzotto a fare la telecronaca”, “Adani impazzito, non ce la faceva più”, “E niente, neanche la Spagna può essere considerata sconfitta da Adani”, “Adani sotto effetto di stupefacenti pesanti” sono solo alcuni dei tweet contro l’ex difensore di Inter e Fiorentina.

Leggi anche:

Club Med

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...