,,
Virgilio Sport

Milan

Milan - tutte le ultime: scopri il Profilo societario, le Notizie di oggi e di Calciomercato, le Statistiche, il Calendario e i Risultati live delle partite della squadra.

  • Serie A
  • Posizione:
  • Punti: 33
Rosa Milan Fonte: Gettyimages
Prossima partita

SALERNITANA - MILAN

Serie A 04/01/2023
(12:30)

vedi tutte

Dati squadra

  • Nome Squadra: Milan
  • Anno di Fondazione: 1899
  • Indirizzo sede: Via Filippo Turati 3, Milano
  • Presidente: Paolo Scaroni
  • Allenatore: Stefano Pioli
  • Stadio: Giuseppe Meazza
  • Capienza Stadio: 80074
  • Indirizzo stadio: Via dei Piccolomini, 5 Milano
  • Superficie terreno di gioco: Erba
  • Dimensioni terreno di gioco: -

Storia squadra

  • Colori maglia Milan: a strisce verticali rosse e nere. “I nostri colori saranno il rosso come il fuoco e il nero come la paura che incuteremo agli avversari”, Herbert Kilpin (tra i fondatori del Milan)
  • Soprannomi del Milan: I Rossoneri. Il Diavolo, Casciavit
  • Rivalità più forti: Inter, Juventus e Genoa

La Storia del Milan

Chi ha fondato il Milan

Il Milan Football & Cricket Club nasce tra il 15 e il 18 dicembre 1899, convenzionalmente il 16, per volontà di un gruppo di inglesi e di italiani riuniti all’Hotel Du Nord e Des Anglais. Tra loro figuravano: Alfred Edwards, il primo presidente; Edward Nathan Berra, vicepresidente e capitano della squadra di Cricket; Samuel Richard Davies, segretario; David Allison, capitano della squadra; Herbet Kilpin, primo allenatore del Milan.

Il Milan di Berlusconi e le cinque Champions League

Il 20 febbraio 1986, Silvio Berlusconi rileva un Milan a rischio fallimento per debiti e in fortissima crisi societaria, nonché reduce da due retrocessioni (nel 1980 per lo scandalo del Totonero e nel 1982 per demeriti sportivi). Il patron di Mediaset riporta in alto i colori rossoneri e apre un ciclo fatto di vittorie, trofei e campioni. Indimenticabile il “Milan degli olandesi“, in cui Ruud Gullit, Marco Van Basten e Frank Rijkaard, guidati da Arrigo Sacchi, si portano a casa due Champions League di fila nel 1989 e nel 1990. Estromesso per due stagioni dalle coppe europee per lo scandalo di Marsiglia, il Milan, allenato ora da Fabio Capello, vince lo scudetto ’91-’92 senza subire sconfitte. Nel ’94 un’altra Champions League, vinta stracciando in finale il Barcellona allenato da Johan Cruijff per 4-0. Dopo un’altra crisi di risultati, l’approdo a Milano di Carlo Ancelotti nel 2001 apre un nuovo ciclo di vittorie, culminato con altre due Champions nel 2003 e nel 2007.

I giocatori recordman del Milan

  • Giocatore con più presenze: Paolo Maldini con 902 presenze dal 1984 al 2009
  • Giocatore che ha segnato più gol: Gunnar Nordhal con 221 gol tra il 1949 e il 1956

Il Palmares del Milan: quanti trofei ha vinto

  • Campionato di Serie A: 19 scudetti
  • Coppa Italia: 5
  • Supercoppa Italiana: 7
  • Campionato di Serie B: 2
  • Champions League: 7
  • Coppa delle Coppe: 2 (record italiano)
  • Supercoppa UEFA: 5 (record condiviso con il Barcellona)
  • Coppa Intercontinentale: 4 (record condiviso con Real Madri, Penarol, Club Nacional e Boca Juniors)
  • Coppa del Mondo per Club: 1 (record italiano condiviso con l’Inter)
  • Coppa Latina: 2 (record condiviso con Barcellona e Real Madrid)
  • Coppa Mitropa: 1

FAQ

Quante coppe del mondo ha vinto il Milan?

Ne ha vinta una, nel 2007.

Perchè lo stadio di San Siro si chiama Giuseppe Meazza?

Perchè è intitolato a Giuseppe Meazza, storico attaccante italiano che ha firmato la vittoria ai mondiali del 1934 e del 1938

Chi ha segnato più gol nel Milan?

Gunnar Nordahl detiene il record di reti in rossonero: 221 in 8 stagioni

Caricamento contenuti...