,,
Virgilio Sport SPORT

Carlos Sainz dà una delusione al papà

Il futuro pilota della Ferrari ha risposto alle domande dei tifosi sul proprio canale Youtube.

In attesa di vivere la stagione 2020 alla guida della McLaren, ma già sapendo di essere un pilota Ferrari dall’annata successiva, Carlos Sainz ha provato a farsi conoscere dai propri nuovi tifosi in un'intervista a distanza pubblicata sul proprio canale Youtube. 

Il 25enne pilota spagnolo aveva chiesto ai followers del proprio profilo Instagram di mandare domande e curiosità, venendo prontamente accontentato. 

"Cosa mi piace più di ogni altra cosa della Formula 1? Sfidare la forza di gravità – ha detto Sainz jr. – Quando guidi una monoposto a trecento all'ora è eccitante, penso che tutti vorrebbero farlo e che ci riuscirebbero: ma alla fine di quel rettilineo prendere una curva a destra, sentire la forza di gravità che ti spinge forte sul collo e mantenere quella velocità, beh, questo si che è davvero fantastico… Ci vogliono talento, esercizio e coraggio. Tutti amerebbero farlo, ma pochi ci riescono".

Idee chiare anche sugli obiettivi della carriera. Alla domanda se correrà mai una Dakar col padre e quale altre categoria vorrebbe fare, se non corresse in F1, Sainz ha infatti risposto in modo molto chiaro: "Mi piacciono Motogp e Rally, ma in testa ora ho solo la Formula 1. Il mio obiettivo è vincere un Mondiale, poi semmai potrei pensare a Le Mans o Dakar, ma non credo correrò mai con mio padre, nessuno dei due accetterebbe di fare il copilota… E comunque ora, vi assicuro, la mia testa è concentrata su un solo traguardo”. 

SPORTAL.IT | 28-05-2020 14:41

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...