Virgilio Sport

Cellino fa infuriare i tifosi della Juve e dell’Inter

Il presidente del Brescia va all’attacco e si schiera contro la ripresa: “La stagione è finita qua, adesso viene prima la vita”

22-03-2020 10:08

Cellino fa infuriare i tifosi della Juve e dell’Inter Fonte: Ansa

C’è chi è pronto a scommettere su inizio maggio e c’è chi come Cellino che considera la stagione conclusa. L’emergenza sanitaria che ha colpito l’Italia ha mandato in tilt il sistema calcio. La Federazione e la Lega spingono per concludere la stagione ma ci sono anche voci fuori dal coro come quella di Massimo Cellino, presidente del Brescia.

L’intervista

Il numero uno della società lombarda ha detto la sua nel corso di una lunga intervista con il Corriere dello Sport in cui ha preso di mira anche il collega Lotito. “Ma quale ripresa, quale stagione da concludere. Io penso all’anno prossimo, solo a quello. La coppa, lo scudetto. Lotito lo vuole, se lo prenda. E’ convinto di avere una squadra imbattibile, lasciamogli questa idea. C’è molto, molto di più del calcio. Non bisogna pensare a quando si ricomincia, ma se si sopravvive. E se parliamo di calcio, tutto deve essere sposato alla prossima stagione. Realismo, signori. Questa è la peste”.

Del resto sono stati gli stessi tifosi lombardi, quelli maggiormente colpiti da quest’emergenza a chiedere la fine dell’attività per questa stagione: “Non vogliono che si riparta. Lo vietano loro, non la federazione. Prima la vita. Ci sono ultrà che portano l’ossigeno agli ospedali, altri che piangono i loro morti, altri ancora intubati. Non si può più giocare quest’anno. Si pensi al prossimo. Qualcuno non si rende ancora conto di quello che sta accadendo”.

Le reazioni

Ma le parole di Cellino non hanno avuto l’effetto sperato. Invece di calmare gli animi e mettere tutti d’accordo, il presidente del Brescia è finito al centro delle polemiche facendo infuriare tutti, anche i tifosi dell’Inter e della Juve: “Credo alla sua buona fede – dice con ironia Federico – soprattutto perché i 40 punti salvezza ce li aveva in saccoccia da gennaio”. E ancora Luca che dice: “Sì, certo è realista. Poi il fatto che sia ultimo in classifica e magari la situazione annulla la retrocessione aiuta il suo realismo”.

Tags:

Leggi anche:

Caricamento contenuti...