,,
Virgilio Sport SPORT

Celtic: Oko-Flex esordisce con le cuffiette

Armstrong Oko-Flex stava per entrare in campo con le cuffiette

Celtic-Hibernian è la partita di Premiership scozzese che è stata giocata nonostante mezza squadra biancoverde fosse in isolamento a causa del Covid. Partiamo da qui per capire meglio cosa è successo nel momento in cui Armstrong Oko-Flex viene chiamato per entrare in campo, un esordio che il giovanissimo talento classe 2002, non dimenticherà mai.

Ovvio che in quei momenti concitati si stia attenti ai parastinchi, la maglia, le scarpe ben allacciate…ma in tanti si sono accorti un altro piccolo particolare non da poco: Oko Flex infatti stava per fare il suo ingresso sul terreno di gioco con degli auricolari wireless.

No, nessuna musica punk, classica o celtica nelle orecchie…ma è normale che le immagini siano subito diventate virali online e c’è stato anche chi ha criticato il ragazzo. In molti hanno infatti pensato che Oko-Flex stesse ascoltando della musica in panchina, ma nulla in realtà è più distante dalla realtà.

Gavin Strachan, allenatore dell’under 23 del Celtic, che ha sostituito Neil Lennon (isolamento causa covid), parlando ai microfoni di Sky Sports dopo il triplice fischio finale, ha spiegato come il ragazzo fosse in realtà in collegamento proprio con il suo allenatore.Stava solo ricevendo le ultime indicazioni prima di entrare in campo. Tutti utilizzano la tecnologia e noi abbiamo fatto uso di quella che avevamo a disposizione. Per un giovane ragazzo è sempre importante sentire la voce del proprio allenatore al momento dell’ingresso in campo”.

 

OMNISPORT | 13-01-2021 12:51

Celtic: Oko-Flex esordisce con le cuffiette Fonte: Getty

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...