Virgilio Sport

Chi è De La Vega, il talento preso in sinergia da Genoa e Inter

L'argentino classe 2001 è considerato il nuovo Chiesa

25-06-2019 13:36

Chi è De La Vega, il talento preso in sinergia da Genoa e Inter Fonte: Ansa

Un clone di Chiesa per l’Inter del futuro. Pedro De La Vega, esterno offensivo classe 2001 del Lanus, è il nuovo colpo in sinergia tra Inter e Genoa. Il giovanissimo argentino approderà in Liguria, con la società di Preziosi che pagherà 10 milioni al Lanus più il 5% sulla futura rivendita ma il club nerazzurro ha la prelazione per prenderselo se dovesse confermare anche in serie A quanto di buono ha fatto vedere finora in patria. Se proprio non è possibile arrivare all’originale, visto che Commisso sembra aver blindato il vero Chiesa e considerata anche la folta concorrenza con la Juve in pole, l’Inter prova ad aggiudicarsi un clone del talento viola.

LE CARATTERISTICHE – Esterno sinistro di piede destro, corsa, velocità, dribbling, estro: De La Vega ricorda molto Chiesa anche se rispetto all’attaccante della Fiorentina – almeno per il momento – ha minor feeling col gol. Alto 172 cm ha dalla sua l’età ed ha ancora ampi margini di crescita fisica e tecnica. Nel Mondiale under 20 ha brillato con la nazionale argentina, dove è stato notato da Javier Zanetti. Proprio il vicepresidente dell’Inter è stato il regista di tutta l’operazione. Dopo averlo fatto seguire dagli osservatori nerazzurri per mesi, ha incontrato il presidente del Lanus e i genitori del ragazzo in occasione del Sudamericano Sub 20 in Cile.

LA CARRIERA – Cresciuto calcisticamente nel club della sua città, il Ferrocarril Sud de Olavarría, a undici anni fece due provini, con il Boca Juniors prima e con il River Plate poi, ma in entrambi i casi le pensioni dei club erano completamente piene. Così, qualche anno dopo, è arrivata la proposta del Lanus, che Pedro ha subito accettato. Di lì, l’esordio nel 2015 con i “Granate”, e nel 2017 il riconoscimento da parte dell’Afa del premio come miglior giocatore del calcio giovanile argentino.

Tags:

Leggi anche:

Caricamento contenuti...