Virgilio Sport

Chievo, Canotto: "Andremo in A. Se non sarà quest’anno sarà il prossimo"

"La Serie A? Il mio pensiero fisso fin da quand’ero bambino"

Pubblicato:

Chievo, Canotto: "Andremo in A. Se non sarà quest’anno sarà il prossimo" Fonte: Getty images

La vittoria casalinga colta nel posticipo del monday night al Bentegodi contro il Pisa, ha riacceso le speranze del Chievo per quanto riguarda la promozione in serie A.

Difficile puntare a quella diretta, anche se la matematica ancora non condanna i clivensi. Più facile ottenerla, magari passando dai play off. n diretta su TeleArena e RadioVerona, come riferisce il quotidiano L’Arena, è intervenuto l’attaccante del ChievoVerona Luigi Canotto, che ha fatto il punto della situazione.

Con un chiaro messaggio non solo alla piazza, ma anche alle dirette concorrenti: “Questa è una squadra davvero forte, in ogni reparto, in tutti i suoi giocatori. Soprattutto completa. Ancora non ce ne siamo resi conto del tutto ma è così. Col Pisa abbiamo una dato una bella scossa, alla classifica ma soprattutto a noi stessi. La Serie A? Il mio pensiero fisso fin da quand’ero bambino. Avverto tutti i giorni la sensazione di essere nel posto giusto. La società è carica, il presidente è una grandissima persona oltre che un grande tifoso. E, ripeto, la rosa ha tutto per arrivare fino in fondo. Nel motore abbiamo ancora tantissima benzina, soprattutto abbiamo un grande obiettivo. E faremo di tutto per realizzarlo. Sono certo che andremo in A. Se non sarà quest’anno sarà il prossimo, ma ci riusciremo”.

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...