Virgilio Sport

Coppa del Mondo Ginnastica artistica: Il Cairo sorride alle gemelle D’Amato e a Villa

Le tre ginnaste di nuovo in gara oggi dopo l’ottima prova alle parallele asimmetriche e al volteggio. Accesso in finale anche per Maresca (anelli).

28-04-2023 13:10

Coppa del Mondo Ginnastica artistica: Il Cairo sorride alle gemelle D’Amato e a Villa Fonte: Gettyimages

Asia e Alice D’Amato insieme a Giorgia Villa puntano in alto anche nel secondo giorno della quarta e ultima tappa della Coppa del Mondo 2023 di ginnastica artistica, in corso di svolgimento al Cairo (Egitto).

Asia D’Amato e Giorgia Villa saranno impegnate nella trave. Doppio impegno per Asia D’Amato che affronterà anche la prova a corpo libero, dove è in gara anche la gemella Alice. Prove che affronteranno dopo gli ottimi risultati conquistati ieri: primo posto alle parallele asimmetriche con il punteggio di 14.466 per la neocampionessa europea Alice D’Amato, che ha preceduto Giorgia Villa (14.033). Primo posto nel volteggio per Asia D’Amato con una media di 14.016 (14.133 sul primo salto, 13.900 sul secondo), ottenuto a pari punteggio con la statunitense Joscelyn Roberson ma con un’esecuzione migliore.

Tra gli uomini impegno pomeridiano per Ares Federici (volteggio, sbarra), Mario Macchiati (volteggio, parallele pari), Nicolò Mozzato (parallele pari, sbarra). Giorno di riposo, invece, per Salvatore Maresca che si presentava alla competizione soltanto negli anelli, dove ieri ha conquistato il secondo posto, con il punteggio di 14.700, alle spalle dell’azero Nikita Simonov (14.866) e davanti all’armeno Artur Avetisyan (14.633) e al belga Glen Cuyle (14.533).

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...