Virgilio Sport

Cremonese, ritorno in A ricordando Davide Astori

A pochi minuti dalla prima partita in massima serie dopo 26 anni, sul campo della Fiorentina, i grigiorossi hanno onorato la memoria del compianto difensore, doppio ex del match.

Pubblicato:

Cremonese, ritorno in A ricordando Davide Astori Fonte: Getty Images

Era il 12 maggio 1996, ultima giornata dell’ultimo campionato vinto da Fabio Capello sulla panchina del Milan: i rossoneri si imposero per 7-1 sulla già retrocessa Cremonese, che da quel momento non avrebbe più rivisto la Serie A.

Ventisei anni dopo i grigiorossi, promossi al termine della scorsa Serie B, tornano nel grande calcio in un altro stadio-monumento, affrontando la Fiorentina al “Franchi”, in una partita che unisce le due squadre nel ricordo di Davide Astori.

Poco prima del fischio d’inizio della partita, la Cremonese ha voluto ricordare con un tweet il compianto difensore, morto nel 2018, capitano della Fiorentina, ma che proprio alla Cremonese visse la seconda stagione da professionista, in Serie C1 nel 2007-’08, sotto la guida di Emiliano Mondonico.

“Giocare in Serie A dopo 26 anni, e farlo proprio qui in questa città… Oggi sarà una giornata ricca di emozioni indimenticabili, com’è indimenticabile il tuo ricordo, Davide” si legge sull’account ufficiale della Cremonese come didascalia a una foto che ritrae Astori sorridente ed esultante in maglia grigiorossa.

Tags:

Leggi anche:

Falkensteiner Hotel & Spa Falkensteinerhof

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...