,,
Virgilio Sport SPORT

Crudeli infiamma i tifosi: tecnico top e superbomber per il Milan

Le mosse dei rossoneri per giugno rivelate al Processo

Il Milan del presente è affidato ai piedi di Ibrahimovic e alle mosse di Pioli, ma gli obiettivi per questa stagione sono forzatamente limitati. La domanda è più intrigante se si pensa alla prossima stagione. Che la proprietà cambi (continuano i rumours sull’interesse di Arnault) o che resti la stessa ma con ambizioni superiori, i tifosi sognano una squadra in grado di competere con Inter e Juventus. Ecco perché più che ai nomi di gennaio, si pensa a cosa accadrà a giugno.

I DUBBI – Difficile sin da ora dire che Milan sarà ma i bene informati assicurano che ci sarà una nuova rivoluzione per puntare in alto.

LA GARANZIA – Tra questi c’è Tiziano Crudeli. Il giornalista di fede rossonera, volto noto di 7Gold, ha lanciato due bombe di mercato durante “Il Processo”. Due nomi forti, uno per la panchina e uno per l’attacco, che fanno già sognare i tifosi.

LA PANCHINA – Al posto di Pioli Crudeli parla di un probabile ritorno e dice: “Vi posso dire che il Milan, per la prossima stagione, ha già contattato Massimiliano Allegri. L’ex coach della Juventus, a Milano, non sarebbe solo un allenatore, ma anche una sorta di manager. Avrebbe quindi un ruolo molto importante all’interno del club di via Aldo Rossi”.

L’ATTACCO – Non pago, Crudeli aggiunge: “La dirigenza del Milan vuole rinforzare la squadra in attacco con un nome clamoroso. Faccio riferimento all’attuale attaccante del Psg, Mauro Icardi. L’argentino, con Zlatan Ibrahimovic, formerebbe una coppia d’oro. Percentuali che Maurito approdi al Milan? Il 60%! Al 40% invece andrà alla Juventus, altro club che ha puntato sul calciatore”.

LE REAZIONI  – E’ soprattutto il nome di Allegri a scaldare l’ormai tiepida tifoseria rossonera: “Max Allegri per me sarebbe un sì grossissimo. – Passato in grandi squadre – È cresciuto dopo l’esperienza alla Juve – Conosce Milanello – Gestione buona dei giovani, che lui sa aspettare e lanciare al momento opportuno – Dà la giusta mentalità – Garantisce il risultato”.

IL MIGLIORE – Sui social c’è il plebiscito per l’ex tecnico della Juve: “L’unico nome decente che ho sentito fino ad oggi Allegri” o anche: “Facendo un conto fra i possibili tecnici papabili per il Milan il profilo migliore è lui, poco da dire” e infine: “Ma davvero c’è gente che si lamenta di un possibile ritorno di Allegri quando non troppi anni fa avevamo BROCCHI in panchina?”.

SPORTEVAI | 14-01-2020 09:20

Crudeli infiamma i tifosi: tecnico top e superbomber per il Milan Fonte: Facebook

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...