Virgilio Sport

De Maggio ironico: Ma Nainggolan non era Maradona?

Il giornalista napoletano sottolinea una presunta disparità di trattamento dai media

Pubblicato:

De Maggio ironico: Ma Nainggolan non era Maradona? Fonte: Instagram

Succede sempre più spesso che nell’ingarbugliato mondo dei media ci si lamenti della disparità di trattamento che viene riservata ad alcuni giocatori e ad alcune società. Calciatori che vengono sottostimati o ingigantiti a seconda del caso. Secondo il giornalista napoletano Valter De Maggio è quanto è accaduto ad esempio a Fabian Ruiz.

Il direttore di Radio Kiss Kiss Napoli inatti, parlando alla trasmissione radiofonica Radio Goal ha punzecchiato di riflesso anche Inter e Milan, affermando: “Oramai siamo abituati al trattamento che i media riservano al Napoli, quello di Fabian Ruiz è solo l’ultimo esempio. Quando è arrivato Nainggolan, l’Inter sembrava che avesse preso Maradona. Il tutto per non parlare di casi come quello di Kondogbia, che poi si è rivelato un fallimento, oppure più di recente il passaggio di Bakayoko al Milan”. Un attacco piuttosto diretto dunque, con il dito puntato soprattutto contro il mondo dell’informazione. Del resto De Maggio non è solo, visto che anche i tifosi rossoneri ad esempio sono sul piede di guerra in quanto secondo il loro giudizio l’arrivo in rossonero del centrocampista brasiliano Lucas Paquetà sarebbe passato troppo sotto silenzio, senza nessun video di presentazione, come se il club meneghino avesse comprato un giocatore di seconda fascia. Non è difficile leggere sui social media lamentele del tipo “Se invece lo avesse preso la Juventus sarebbero spuntati mille video, sin da quando giocava nei pulcini, e avremmo visto mille volte tutti i suoi gol”

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...