,,
Virgilio Sport SPORT

Dopo i disservizi di Inter-Cagliari arriva la risposta di Dazn

E' arrivata la decisione della tv a pagamento a seguito delle proteste per il malfunzionamento durante la partita di domenica scorsa.

E’ arrivata la decisione di Dazn in seguito alle proteste degli abbonati che non hanno potuto seguire la partita tra Inter e Cagliari giocatasi domenica scorsa alle 12,30. La tv a pagamento, in segno di scusa per il disagio, ha deciso di regalare un mese gratis ai suoi abbonati.

Tuttavia la richiesta di non pagare l’abbonamento per un mese andrà fatta entro il 31 maggio. Il mese gratuito è riservato esclusivamente agli abbonati colpiti dal disservizio e ciascuno di loro riceverà una mail con il link di attivazione sulla propria casella di posta elettronica. Al termine del mese gratuito, l’abbonamento continuerà alle condizioni in vigore, salvo, naturalmente, l’eventuale disdetta da parte dell’abbonato.

Domenica scorsa ci sono stati grossi problemi per gli abbonati nel vedere in streaming Inter-Cagliari, partita per la cronaca vinta dai nerazzurri per 1-0, a causa di un problema tecnico dovuto a un provider esterno. Questo problema è capitato nel momento peggiore, ossia quasi subito dopo l’assegnazione a Dazn dei diritti tv della Serie A per i prossimi tre anni. Una sconfitta per il web che si dimostra tuttora ancora molto fragile rispetto alla tv tradizionale.

Ovviamente sui social sono fioccate le proteste da parte degli abbonati e anche dei tifosi Vip dell’Inter, e i problemi sono continuati anche durante Verona-Lazio, iniziata alle 15. Ora la decisione di Dazn di ripagare questo disservizio con un mese di visione gratis dello streaming per gli utenti.

OMNISPORT | 15-04-2021 15:55

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...