,,
Virgilio Sport SPORT

Ecco cosa ha scritto Mazzoleni nel referto per Higuain

Il bomber del Milan rischia 2-3 giornate di squalifica dopo il rosso con la Juventus

L’attesa sta per terminare: nel tardo pomeriggio il Giudice Sportivo dovrebbe diramare i provvedimenti disciplinari dopo l’ultima giornata di serie A e si conoscerà pertanto la squalifica di Gonzalo Higuain. Com’è noto il bomber del Milan è stato espulso domenica sera a San Siro durante la gara con la Juventus, nella quale era stato protagonista in negativo per aver fallito il rigore del possibile 1-1, per la crisi di nervi dopo un’ammonizione rimediata per un fallo su Benatia. Un violento sfogo con l’arbitro Mazzoleni che gli è costato il cambio di colore del cartellino, dal giallo al rosso. Ma quanto rischia il Pipita? I bene informati assicurano che l’arbitro Mazzoleni nel referto – che fa fede per il Giudice – ha scritto tutto, senza risparmiare dettagli, riportando ogni parola e ogni gesto dell’attaccante rossonero. Non ci sono offese dirette, Higuain si è rivolto all’arbitro dopo l’ammonizione urlando: “Ammonisci sempre me, ammonisci sempre me”. E quando il direttore di gara estrae il cartellino rosso, il Pipita esclama: “Ma che fai?”.

ROSSO DIRETTO – Se le parole non sono state molto pesanti, anche se dopo l’espulsione gli è scappata qualche frase meno british, il problema è la reazione violenta e scomposta che rischia di far diventare la squalifica di 2-3 giornate. Non si tratta infatti di doppia ammonizione, ma di espulsione diretta perché Mazzoleni non ha estratto il secondo giallo ma direttamente il rosso. C’è poi un precedente allarmante: Higuain fu protagonista di un episodio simile quando era al Napoli. Nella gara al Friuli con l’Udinese il Pipita fu espulso dal direttore di gara Irrati. Un provvedimento legato ad un presunto fallo del Pipita nei confronti di un avversario, che mandò su tutte le furie il giocatore. Higuain protestò in maniera feroce con l’arbitro, con il quale ci fu anche un contatto fisico, una manata, oltre a parole irripetibili. Una reazione veemente che portò a 4 turni di squalifica, che dopo il ricorso in appello del Napoli furono ridottia tre. Stavolta non c’è stato contatto fisico ma Mazzoleni ha gradito poco lo sfogo e Higuain rischia di saltarne anche tre e mancare quindi con Lazio, Parma e Torino.

SPORTEVAI | 13-11-2018 11:42

Ecco cosa ha scritto Mazzoleni nel referto per Higuain Fonte: Ansa

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...