Virgilio Sport

Eurolega, Olimpia ancora ko: in Grecia decisivo il supplementare

Salgono a otto le sconfitte consecutive delle Scarpette Rosse: all'over-time è 18-5 Panathinaikos.

Pubblicato:

Eurolega, Olimpia ancora ko: in Grecia decisivo il supplementare Fonte: Getty Images

Nel 12^ Round di Eurolega l’Olimpia reca visita al Panathinaikos, reduce da tre vittorie, ma nonostante un vantaggio di +15 nel terzo quarto l’emoraggia di sconfitte prosegue.

Le Scarpette Rosse vanno a referto con otto cestisti nel primo tempo, con la squadra greca che fa totale affidamento su Bacon, autore di 14 punti: la squadra di Messina tira la volata in vantaggio di 6 lunghezze, ma è Bacon sul 72 pari a fallire dal canto suo il tiro della vittoria dopo un paio di imprecisioni di Luwawu, sino alle battute conclusive inappuntabile in fase offensiva; quest’ultimo (31 punti) è comunque il protagonista, assieme a Lee (22 punti), dello scossone nel tempo supplementare. Poche le rotazioni a disposizione di coach Messina, annebbiate le idee di Mitrou-Long per schiodarsi dall’ultima piazza del lotto.

Panathinaikos-Olimpia Milano 90-77 (13-20, 33-40. 52-57, 72-72)

Panathinaikos: P. Kalaitzakis 5, Lee 22, Papagiannis 7, Williams 9, Bacon 31; Bochoridis, G. Kalatizakis 2, Ponitka 8, Gudaitis 6. N.e.: Avdalas, Samontourov, Chougkaz. All.: Radonijc

Olimpia Milano: Davies 13, Mitrou-Long 16, Luwawu-Cabarrot 15, Hall 7, Melli 7; Thomas 5, Baron 6, Ricci, Baldasso, Hines 8. N.e.: Alviti, Voigtmann. All.: Messina

Tags:

Leggi anche:

Falkesteiner Hotel & Spa Falkesteinerhof

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...