Virgilio Sport

Europei Tel Aviv: due ori e un argento per Sofia Raffaeli, due ori a squadre per l'Italia

La 18enne marchigiana è la prima azzurra di sempre a vincere medaglie continentali individuali nella ginnastica rittmica. Poi le farfalle, argento nell'All Around di ieri, si impongono in due gare di specialità.

Pubblicato:

Europei Tel Aviv: due ori e un argento per Sofia Raffaeli, due ori a squadre per l'Italia Fonte: Getty Images

Storico doppio oro dell’azzurra Sofia Raffaeli agli Europei di ginnastica ritmica in corso a Tel Aviv. La diciottenne marchigiana ha conquistato due titoli al cerchio e alle clavette, e ha anche conquistato un argento alla palla. Le medaglie della ragazza nativa di Chiaravalle, provincia di Ancona, sono epocali per la ginnastica ritmica azzurra, che nelle 37 passate edizioni della rassegna continentale non aveva mai raggiunto il podio individuale. Sofia è stata anche la prima italiana di sempre ad aver vinto, in addirittura due occasioni, una gara di Coppa del Mondo nel concorso generale individuale.

“Sono molto orgogliosa di aver raggiunto un altro primato storico per la ritmica azzurra salendo sul podio d’Europa non una ma ben tre volte. Non era mai successo prima d’ora – ha detto Raffaeli -. “Sono molto soddisfatta della gara di oggi perché sono riuscita a eseguire tutti e tre gli attrezzi in modo perfetto. C’è ancora molto da migliorare ma è un buon traguardo. Dedico le medaglie in primis alle mie allenatrici Julieta Cantaluppi e Kristina Ghiurova poi alla Polizia di Stato, il mio gruppo sportivo di appartenenza, alla Federazione Ginnastica d’Italia che mi ha dato questa bellissima opportunità e, ovviamente, alla Ginnastica Fabriano dove mi alleno. Adesso tornerò in Italia dove mi aspetta la maturità in scienze umane poi i World Games a luglio e il Mondiale di Sofia a settembre. Spero di fare sempre meglio e spero che questa strada intrapresa mi porti fino a Parigi 2024, sarebbe il mio sogno più grande”.

Dopo la delusione per l’oro mancato ieri nell’All Around, le Farfalle azzurre salgono sul tetto d’Europa nelle due finali di specialità per la prima volta da Guadalajara 2018. Maurelli e compagne hanno vinto nei cinque cerchi e poi con 3 nastri e 2 palle, che si aggiungono agli argenti di ieri nel suddetto All around e nel team ranking. Nel primo esercizio le azzurre hanno conquistato 36.650 punti imponendosi su Israele, argento con 36.450 punti, e sulla Bulgaria, bronzo con 34.750. Nella routine con i 3 nastri e le 2 palle, vincono con 34.250 punti davanti a Spagna con 31.950 e Azerbaigian con 31.900.

“Siamo felici della nostra prestazione a questo Europeo sia per le due medaglie d’oro di oggi che per le due d’argento di ieri – ha dichiarato il capitano Alessia Maurelli -. Inutile negare che ci dispiace il secondo posto di ieri perché sicuramente il percorso che ci ha avvicinato agli Europei prospettava altro per noi. Non ci demoralizziamo, andiamo avanti e dimostriamo sulla pedana chi siamo. Noi valiamo quello che abbiamo oggi al collo. Grazie a tutte quelle persone che ci hanno supportato ieri e oggi. Le medaglie di oggi sono anche un po’ per loro”.

Leggi anche:

Falkensteiner Hotel & Spa Jesolo

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...